Ciambella primaverile, la ricetta per una Pasqua più dolce

La ciambella di Pasqua è una ricetta vegetariana dolce e golosa che ammicca alla colomba senza disturbarla. Un dolce semplice che ricorda la tradizione.

Piccole gocce di cioccolato e il profumo dell’arancia si nascondono nell’impasto della ciambella che si “veste” da colomba, portando la freschezza dei fiori di primavera.

Ingredienti per una ciambella per 4 persone (stampo a ciambella cm 18)

200 g di farina di frumento tipo 00 bio
200 g di zucchero di canna
120 ml di latte bio
70 ml di olio extravergine di oliva
2 uova
1/2 bustina circa di lievito in polvere vanigliato
la scorza di mezza arancia non trattata
una manciata di gocce di cioccolato fondente
una manciata di mandorle sgusciate
granella di zucchero
sale
fiori di campo edibili (a piacere)

Preparazione

Preriscalda il forno a 180°C. Nel frattempo, in una ciotola grande rompi le uova e, aiutandoti con uno sbattitore, montale con 150 g di zucchero e un pizzico di sale, fino ad ottenere un composto omogeneo spumoso.

Ciambella
Monta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso © Beatrice Spagoni

Aggiungi poi l’olio e il latte, continuando a sbattere. A questo punto, puoi aggiungere la farina, un po’ per volta, la scorza di arancia grattugiata e il lievito, amalgamando ancora. Unisci anche una manciata di gocce di cioccolato e continua ad amalgamare.

Ciambella
Amalgama la farina nel composto spumoso © Beatrice Spagoni

Ungi lo stampo a ciambella, infarinalo con attenzione, poi versaci il composto che hai ottenuto. Spargi la superficie con dello zucchero di canna e la granella di zucchero, distribuisce le mandorle e inforna per circa 30-35 minuti.

Ciambella
Cospargi la superficie del composto con zucchero di canna, granella e mandorle © Beatrice Spagoni

Quando la superficie sarà dorata, prova la cottura infilando uno stacchino nella ciambella: se esce asciutto, la ciambella è cotta e pronta per essere sfornata. Toglila quindi dallo stampo e lasciala intiepidire su di una gratella prima di servirla cosparsa con qualche fiorellino fresco edibile.

Ciambella
Gusta la ciambella cosparsa con fiori edibili © Beatrice Spagoni

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati