Rimedi naturali

Cure naturali per l’iperidrosi, l’eccesso di sudore

Il sudore può essere imbarazzante o semplicemente fastidioso. I prodotti per controllarlo sono molti ma in estate rischiano di essere insufficienti. Ecco allora le erbe anti-iperidrosi più utili.

I complici di un’eccessiva sudorazione sono il caldo e lo sport, ma anche le situazioni di stress e tensione, di imbarazzo e disagio. Una camicia in ufficio con una cravatta stretta al collo non aiuta gli uomini e le variazioni ormonali del ciclo e della menopausa non aiutano le donne. Il sudore è creato dalle ghiandole sudoripare e tutti, in differente misura, hanno a che fare con un corpo traspirante e con le caratteristiche peculiari del proprio odore.

L’iperidrosi però è imbarazzante, è la produzione in quantità superiori al normale di sudore. Per contrastarla esistono molti prodotti che affollano le profumerie ma anche una serie di rimedi naturali molto efficaci. La scelta è in base al problema specifico, poiché esiste una sudorazione generalizzata ma anche localizzata (ad esempio mani e piedi) e fortunatamente esistono soluzioni perfette allo scopo offerte dalla fitoterapia.

Salvia

salvia rimedio naturale eccesso sudore
La salvia è utile nell’iperidrosi generalizzata, quella che non ha “preferenze” ma colpisce tutte le zone del corpo dove sono presenti le ghiandole sudoripare © ingimage

È utile nell’iperidrosi generalizzata, quella che non ha “preferenze” ma colpisce tutte le zone del corpo dove sono presenti le ghiandole sudoripare. Molto utili allo scopo i bagni o le tisane con la salvia officinalis, dall’azione antidiaforetica e antiossidante: basta mettere in infusione 10 foglie dell’erba in 150 ml di acqua bollente e bere la tisana anche fresca prima di dormire. Per il bagno ottimo il suo olio essenziale, ne bastano 10 gocce nella vasca, meglio se uniti a 200-250 mg si sale grosso (ottimo in particolare il sale del Mar Morto), oppure 3 gocce sulla spugna della doccia.

Argilla Verde

argilla verde contro eccesso sudore
L’argilla verde ha ottime proprietà antisudoripare e astringenti grazie al suo elevato contenuto di minerali © ingimage

Ha ottime proprietà antisudoripare e astringenti grazie al suo elevato contenuto di minerali. Anche l’argilla è ottima per la sudorazione generalizzata ed è perfetta da aggiungere (250 g di argilla) all’acqua tiepida della vasca per il bagno. Nelle spa è un toccasana la fangoterapia con fanghi argillosi, utile per la pulizia e il drenaggio di tutta la pelle, e per il beneficio circolatorio di capillari e vene.

Hamamelis

hamamelis rimedio naturale eccesso sudore
L’hamamelis ha proprietà astringenti e assorbenti, e la sua estrema versatilità ci consente di produrre un deodorante fai da te © ingimage

È il rimedio mirato per l’iperidrosi localizzata, quando la sudorazione eccessiva si concentra in alcune aree del corpo. Ha proprietà astringenti e assorbenti, e la sua estrema versatilità ci consente di produrre un deodorante fai da te. Basta aggiungere la tintura madre (50 gocce) a 100 ml di acqua, oppure utilizzare l’estratto secco in polvere (15 grammi) da sciogliere nella stessa quantità di acqua. Il fluido può essere utilizzato in garze ad esempio sotto le ascelle, ma anche nebulizzato con un semplice nebulizzatore spray.

Noce

estratto noce eccesso sudore
L’estratto di noce oltre all’azione antisettica ha una speciale azione antifungina che lo rende ideale per il pediluvio, soprattutto in caso di eccessiva sudorazione ai piedi © ingimage

Oltre all’azione antisettica ha una speciale azione antifungina che la rende ideale per il pediluvio, soprattutto in caso di eccessiva sudorazione ai piedi che spesso è foriera di infezioni da funghi. Se la pelle dei piedi tende a esfoliare troppo o se le unghie sono macchiate allora l’estratto di noce è perfetto, ne bastano 50 gocce di tintura madre nell’acqua tiepida del pediluvio. Se si vuole aggiungere un profumo allora l’eucalipto farà al caso vostro, in sole 2 gocce di olio essenziale.

Allume di Potassio

È una pietra incolore e inodore, conosciuta anche come pietra di rocca. Si trova in natura ed è facile reperirla nelle erboristerie. È un ottimo deodorante naturale, di uso quotidiano, facile e rapido da usare anche per chi ha poco tempo. È anche più economico dei consueti deodoranti e ha il vantaggio di non contenere alcol, come invece la maggior parte dei prodotti da banco. L’allume di potassio consente la normale traspirazione del corpo ma annulla l’odore sgradevole.

Gelsemium (Gelsomino della Virginia)

gelsemium eccesso sudore
Il Gelsemium serve per la sudorazione emotiva, quella che si scatena nello stato d’ansia che precede un evento importante © ingimage

È omeopatico il rimedio che serve per la sudorazione emotiva, quella che si scatena nello stato d’ansia che precede un evento importante, da una presentazione di lavoro all’appuntamento del cuore. Questa pianta è elettiva per i disturbi neurologici su base emotiva.

Viso rosso e parole imbrogliate

È difficile mantenere una conversazione efficace quando si è molto agitati, in questo caso Gelsemium deve essere preso il giorno prima e il giorno stesso dell’evento che causa stress, alla diluizione 30 ch.

Cefalea congestizia

Frequente quando la preoccupazione di affrontare l’evento è tale da scatenare il mal di testa. Gelsemium andrà preso ogni giorno, per almeno 7 giorni, prima dell’evento stressogeno.

Articoli correlati