Curry vegetale (cottura in lavastoviglie)

Un curry di verdure preparato con una tecnica eco e molto stravagante: le verdure, infatti, vengono cotte in lavastoviglie.

Ingredienti per 4 persone
4 carote
4 zucchine
1 cipolla
1 cucchiaio di curry (a voi la scelta del mix di spezie che
preferite)
1 cucchiaio di miele
1 punta di sale
2 cucchiai di latte di soia
320 g di riso

Preparazione
Tagliare la cipolla e le verdure a fette sottili. Inserire le
verdure nel vasetto o nel sacchetto per il sottovuoto. Aggiungere
un pizzico di sale, 1 cucchiaio di curry, il miele e il latte di
soia. Chiudere il sacchetto/vasetto e disporlo nella lavastoviglie.
Con il lavaggio normale le verdure risulteranno croccanti, con
quello intensivo tenere. Per questo tipo di preparazione il
lavaggio eco è sconsigliato perché la temperatura
è troppo bassa per cuocere le carote. Le verdure, cuocendo
al vapore, sigillate e a bassa temperatura mantengono tutto il
contenuto nutritivo e risultano leggere e saporite.

Notizie e consigli
Ho utilizzato i sacchetti sottovuoto, ma in alternativa potete
usare i vasetti con chiusura ermetica. In cosa è eco questo
curry: gli ingredienti sono tutti di origine vegetale, di stagione,
biologici e locali; cuocendo il curry in lavastoviglie mentre
lavate i piatti evitate di bruciare ulteriori combustibili fossili
e risparmiate acqua. Assicuratevi che gli altri commensali
(famiglia, amici, ecc.) siano ben posizionati davanti alla
lavastoviglie quando ne estrarrete la cena/pranzo tra lo stupore
generale. Nel frattempo cuocete il riso a vapore e servitelo caldo
con il curry di verdure.

Articoli correlati
Curry di ceci e tofu

La ricetta del curry di ceci e tofu rivisita il piatto tradizionale indiano insieme ad un ingrediente di base della cucina mediterranea come il pomodoro