Hamburger, attenzione al rosso

La lista dei ‘cattivi’ si allarga. Hamburger e salsicce spiccatamente rosse grazie al colorante E128, potrebbero essere pericolosi per la salute.

Consumatori smisurati di hamburger? Attenzione!
Ormai siamo abituati a dare uno sguardo alle
etichette alimentari
, ma ora dobbiamo
diffidare di un altro scomodo ingrediente. È il Rosso G2,
colorante di origine industriale, utilizzato per alcuni prodotti
quali i breakfast sausages, alimenti confezionati come hamburger e
salsicce.

Per la Efsa (European Food Safety Authority), il colorante in
questione “desterebbe potenziali timori per la salute”. In altre
parole “è pericoloso assumerlo”. Perché? L’ E128 si
trasforma in anilina, sostanza che si è appurato in questi
giorni, essere
cancerogena
per gli animali. Gli ultimi studi
infatti, risalgono a trent’anni fa.

Tutte le sostanze utilizzate come emulsionanti, dolcificanti,
coadiuvanti e appunto
coloranti
, sono tutt’ora permesse. Ma solo ora
l’Ue sta iniziando a esaminare caso per caso, per determinare se
siano o meno potenzialmente dannose per la salute.

Risulta chiaro come sia necessaria una nuova legislazione, che
tuteli sia la produzione di generi alimentari che, di conseguenza,
la salute dei
consumatori
. Staremo a vedere come
andrà a finire.


Rudi Bressa

Articoli correlati