Incendi in Canada e Stati Uniti. Bruciati più di 500mila ettari

Decine di incendi, alimentati dal caldo estremo e dalla mancanza di precipitazioni, stanno colpendo l’America settentrionale.

Dopo il caldo asfissiante, gli incendi. La porzione occidentale del continente nord-americano sta vivendo nuovamente l’incubo dei roghi, alimentati anche dalla siccità che ha reso la vegetazione secca in numerose aree.

Negli Stati Uniti a fuoco un’area pari a quasi cinque volte quella di New York

Negli Stati Uniti, in particolare le zone più colpite sono la California, l’Oregon, l’Arizona e l’Idaho. Ma il National Interagency Fire Center (Nifc) ha indicato la presenza di almeno 67 grandi incendi distribuiti su territori di 12 stati federali. Complessivamente sono più di 370mila gli ettari bruciati.

Il che, sottolinea la Cnn, equivale a quasi cinque volte l’estensione di una città come New York. Inoltre, lo stesso Nifc ha spiegato che sono la superficie andata a fuoco dall’inizio dell’anno è pari a 800mila ettari, mente il totale degli incendi registrato finora sfiora le 34mila unità.

Sono oltre 180 gli incendi confermati nel Canada occidentale
Uno degli incendi divampati di recente nel Canada occidentale © James MacDonald/Bloomberg

In Arizona morti due pompieri

Così, ad esempio in California, se il 2020 è stato il peggiore anno della storia moderna in termini di incendi, il 2021 potrebbe battere tale record negativo. Le autorità locali hanno diramato alcuni ordini di evacuazione, in particolare a sud del parco di Yosemite. Gli abitanti sono stati inoltre invitati a diminuire i consumi inutili di energia elettrica e di acqua. In Arizona, inoltre, due pompieri hanno perso la vita dopo essere precipitati con un aereo mentre conducevano una missione di monitoraggio degli incendi.

Allo stesso modo, in Canada sono già più di 157mila gli ettari andati a fuoco. Epicentro dei fenomeni è la Columbia Britannica, che dapprima alla fine di giugno, quindi nella prima decade di luglio ha vissuto due spaventose ondate di caldo, che hanno fatto segnare il record assoluto di 49,6 gradi centigradi nell’entroterra, a poche ore di strada da Vancouver.

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati