Lenticchie stufate all’orientale

Le lenticchie stufate all’orientale sono un piatto saporito e speziato, da mettere in tavola nelle giornate piovose, ottime abbinate a un profumato riso basmati.

Ingredienti

2 cucchiai di olio d’oliva

1 cipolla tagliata a dadini

2 gambi di sedano tritati

2 carote tritate

3 spicchi d’aglio

sale, pepe nero

1 cucchiaino di cumino macinato

1 cucchiaino di coriandolo macinato

1/2 cucchiaino di peperoncino

1 manciata di coriandolo

250 g di lenticchie verdi

600 ml di brodo di verdure

1 – 2 cucchiai di zucchero di canna integrale

Per servire: riso basmati cotto a vapore o focaccia, yogurt ,
foglie di coriandolo e, a piacere, uma manciata di germogli di
lenticchie o di fagioli.

Preparazione
Mettere a bagno le lenticchie per
qualche ora. Scaldare l’olio in una grande padella a fuoco basso e
poi aggiungere la cipolla, il sedano e le carote con un pizzico di
sale e pepe. Mescolare di tanto in tanto e, una volta appassite le
verdure, aggiungere l’aglio tagliato a fettine sottili. Incorporare
le spezie e una parte del coriandolo tritato, cuocere per 2-3
minuti. Aggiungere le lenticchie e aumentare il fuoco. Versare il
brodo, portare a ebollizione e poi abbassare la fiamma e cuocere, a
fuoco basso, per circa 20 minuti. Aggiungere lo zucchero, mescolare
e proseguire con la cottura per altri 10-15 minuti.

Servire in ciotole calde.

 

Articoli correlati