Raccolta differenziata

Luca Brivio. Far rinascere i materiali è la nostra missione, l’impegno quotidiano di Conai

Milano Design Week 2018, le interviste dal Materials Village di Superstudio Più: Luca Brivio, direttore comunicazione di Conai. #Design4Climate Action

“Il riciclo è un modo di vedere le cose in maniera diversa, di vedere una risorsa dove fino al giorno prima si pensava ci fosse uno scarto. È una filosofia, è un cambio di paradigma, è una logica diversa che ormai, grazie alla legge Ronchi del 1997 sulla gestione dei rifiuti, è diventata una realtà”.  È la filosofia di Conai espressa dal direttore comunicazione Luca Brivio.

“Quando siamo nati, più di venti anni fa, un imballaggio su tre veniva riciclato: adesso sono ben tre su quattro. I cittadini hanno un compito fondamentale: separare in modo corretto gli imballaggi, proprio nelle loro case”. Il ruolo dei Comuni, invece, è quello di fornire un servizio di raccolta differenziata efficiente, in modo che Conai possa recuperare i materiali di scarto e trasformarli in nuovi oggetti. Che possono addirittura diventare opere d’arte. Come quella che l’architetto Yona Friedman ha realizzato per Conai al Materials Village in occasione della Milano Design Week.

“Incontrare Yona è stata una grossa fortuna perché con lui abbiamo trovato dei punti di contatto straordinari”, prosegue Brivio. “Friedman basa molta della sua filosofia sulla rinascita dei materiali che vede proiettati all’interno di una logica di architettura urbana ben precisa. Dare nuova vita agli scarti è esattamente quello che facciamo noi tutti i giorni. Poi c’è anche un altro aspetto, quello dell’architettura partecipativa, con strutture molto semplici, mobili, fatte con materiali di uso quotidiano. Il ruolo dei cittadini e il loro coinvolgimento sono un altro punto in comune, perché sono loro il primo anello della lunga catena che ci permette di far rinascere gli imballaggi”.

Il progetto #Design4Climate Action

In occasione della Milano Design Week 2018, LifeGate è al Materials Village, l’hub di Material ConneXion Italia dedicato alla sostenibilità, ai materiali del futuro, alle smart city. Gli spazi di Superstudio Più in via Tortona, 27 a Milano diventano teatro del progetto #Design4Climate Action per approfondire i temi legati all’ambiente, all’economia circolare e soprattutto al design resiliente con interviste e contenuti esclusivi. L’iniziativa è realizzata insieme a Connect4Climate, il programma della Banca Mondiale che si occupa della lotta ai cambiamenti climatici, all’università Iulm di Milano, al Salone del mobile e a Tvn media group.

Intervista live a cura di Mara Budgen.
L’intervista è stata realizzata in collaborazione con gli studenti del Micri–Master in Comunicazione per le Relazioni Internazionali – Iulm, Milano, nell’ambito del progetto Design4Climate Action. Trascrizione a cura di Raffaele Vallefuoco, Matteo Giordano e Jacopo Moreschini.

Articoli correlati