Gualtiero Marchesi e la grande cucina italiana

Milano ospita una mostra dedicata a Gualtiero Marchesi, un percorso espositivo che riflette i principi del fare cucina del grande cuoco.

Il Castello Sforzesco di Milano ospiterà per nove
settimane, dal 17 aprile al 20 giugno 2010, una grande mostra
dedicata a Gualtiero Marchesi. Non una semplice mostra celebrativa,
ma un viaggio che vuole coinvolgere lo spettatore in un percorso
che ha per tema la ricerca del gusto e la forma del cibo.

 

“Gualtiero Marchesi, il grande maestro della cucina italiana,
che quest’anno festeggia i suoi ottant’anni, è all’onore con
una mostra allestita nelle sale viscontee del Castello Sforzesco
che è ripartita in un percorso di sette tappe ideali di un
viaggio fra la biografia di Marchesi e la storia del gusto – spiega
l’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Massimiliano Finazzer
Flory .

 

La mostra Storiae d’Italia.
Gualtiero Marchesi e la Grande Cucina Italiana”
si
sviluppa su più piani: l’esposizione vera e propria che
occuperà due sale per un totale di circa settecento metri
quadrati, le dimostrazioni pratiche sulle tecniche che insieme
fanno il mestiere del cuoco e una serie di incontri per
professionisti, appassionati e curiosi di prodotti e preparazioni,
cibo e cucina.

“L’intero programma avrà per leit motiv il numero sette come
le note musicali della scala diatonica, come i giorni della
settimana o le pennellate dell’opera dell’artista Hsiao Chin che
diventa la copertina del menu del ristorante Gualtiero Marchesi in
Bonvesin de la Riva e manifesto di un nuovo modo di pensare il
pasto come successione di contrasti e composizione di emozioni –
dichiara l’Architetto Giovanni Leone, curatore della mostra –
L’obiettivo che ci poniamo è sì quello di mostrare,
ma anche e soprattutto di emozionare, stimolando nuove
curiosità. In fondo la meraviglia che provoca un piatto
riuscito, in cui materia e mano trovano l’accordo giusto,
completandosi, dipende da nostalgia e immaginazione di cose viste e
sentite, dentro o fuori”.

MILANO, Castello Sforzesco – Sale Viscontee

17 aprile – 20 giugno 2010

Articoli correlati