Cosmesi naturale

Olio per corpo e capelli, le ricette per realizzarlo

Ad ogni olio la sua funzione. Ecco come realizzare in casa miscele per la pelle e i capelli, regalandosi un momenti di piacere indimenticabili.

Sonia Tarantola

Un valido aiuto per la pelle è costituito dall’olio che aumenta la funzione protettiva, la idrata e le dona morbidezza ed elasticità. L’olio più conosciuto e usato da noi è quello di oliva che, per le sue elevate proprietà emollienti e ammorbidenti, è da sempre il protagonista nella cosmesi naturale.

Ma se si vogliono unire le proprietà dell’olio ai benefici che ci regalano piante e fiori, le miscele di oleoliti, oli vegetali ed essenziali fanno al caso nostro. La preparazione è molto semplice, basta impiegare ingredienti (per 100 ml di olio si usano 1-2 ml di oli essenziali) diversi in base al risultato che si desidera ottenere.

Olio Achillea – Cipresso

Indicato per applicazioni topiche in caso di problemi circolatori venosi in genere (vene varicose) e emorroidi. Fatto con oleolito di achillea, oli essenziali di cipresso e limone, si applica in piccole quantità una o due volte al giorno.

olio achillea
L’achillea possiede proprietà emostatiche, ideali per arrestare le emorragie. ©Ingimage

Olio Acnevia

Sfruttando la sua azione antiacne, antinfiammatoria, antisettica, cicatrizzante e rigenerante, è perfetto per chi soffre di acne. Unite l’olio di girasole e l’olio di jojoba, gli oleoliti di iperico, la bardana, la calendula, l’olio essenziale di lavanda, cedro e ginepro rosso, e applicate con un leggero massaggio due volte al giorno nelle zone interessate.

Olio anti-age

Azione nutriente, rassodante e antiossidante. Ottimo per il viso, riduce i fenomeni di senescenza della pelle come le rughe. Per la preparazione miscelate oleoliti di rosa canina, fiordaliso e iberico, oli di jojoba e albicocca, oli essenziali di carota, geranio e finocchio. Applicatelo in piccole quantità una o due volte al giorno nelle zone interessate.

Olio bebè

Grazie all’azione rilassante e antispasmodica è ottimo per i neonati, da accompagnare al massaggio materno, per rilassare prima del sonno allentando le tensioni della pancia. Si ottiene mixando oleoliti di lavanda e camomilla, olio di mandorle dolci, oli essenziali di finocchio, mandarino e camomilla romana e si applica sull’addome, sotto i piedi e lungo la colonna vertebrale.

olio lavanda
Le proprietà rilassanti della lavanda sono ottime per il sonno. ©Ingimage

Olio per capelli

Migliora la microcircolazione del cuoio capelluto, stimola la crescita dei capelli e riequilibra la produzione di sebo. Per la preparazione utilizzate oleoliti di rosmarino e achillea, oli essenziali di lavanda vera, limone e ginepro. Massaggiate il cuoio capelluto e lasciate riposare almeno un’ora prima di fare lo shampoo. Si consigliano 1-2 applicazioni alla settimana.

Olio per capelli sani

Nutre il capello, lo protegge da agenti esterni rendendolo morbido, sostenuto e lucido. Ingredienti: oli di cocco, ricino e avocado, olio essenziale di ylang-ylang, arancio, sandalo, chiodi di garofano, salvia e bergamotto. Si utilizza come impacco da applicare un’ora prima dello shampoo o anche dopo lo shampoo su capelli ribelli e ricci o per proteggerli da agenti esterni, come l’acqua del mare.

Olio nutriente

Proprietà nurienti, emollienti e calmanti. Ottimo per le pelli secche, delicate e poco elastiche. Ottenuto miscelando gli oli di jojoba, mandorle dolci e germe di grano, oleolito di lavanda, oli essenziali di limone, sandalo e camomilla romana, si applica con un leggero massaggio una volta al giorno.

oli essenziali
Rendendo la pelle più elastica, questo preparato è ottimo anche per prevenire le smagliature. ©Ingimage

Olio rassodante

Dalle proprietà rassodanti, nutrienti e tonificanti. Gli ingredienti necessari per la realizzazione sono oli di girasole, jojoba, avocado e albicocca, oli essenziali di arancio, carota, salvia sclarea, ylang-ylang e sandalo. Si applica in piccole quantità con un leggero massaggio nelle zone interessate una volta al giorno.

Olio rilassante

Ottima azione armonizzante, rilassante e calmante. Si realizza con olio di girasole, oleolito di camomilla e oli essenziali di arancio, lavanda vera e neroli. Usatelo per massaggi rilassanti, in particolari nelle zone che accumulano tensioni, indurimenti e rigidità.

Olio Solare

Facilita l’abbronzatura, idrata, nutre e protegge la pelle, lasciandola morbida e calma.
Gli ingredienti per la realizzazione sono oli di cocco e jojoba, oleoliti di iperico, elicristo e mallo di noce, oli essenziali di vaniglia, sandalo, lavanda vera e camomilla romana. Applicatene in piccole quantità prima di esporsi al sole evitandone l’utilizzo nei primi giorni di esposizione per prevenire il rischio di scottature.

Tratto dal libro: “Manuale di Fiori ed Erbe“, Lucilla Satanassi e Hubert Bosch, Humus edizioni

Articoli correlati
Ciglia più forti e belle con metodi naturali

Le vogliamo folte, lunghe e ben incurvate. Tant’è che spesso anche i mascara più tecnologici non riescono a soddisfarci totalmente. Possiamo però rinforzare le nostre ciglia e aiutarle a crescere meglio: vediamo insieme come

Depilazione: metodi naturali ed efficaci

I peli superflui, per le donne, sono un problema più grande rispetto alla cellulite. Eppure i modi per liberarsene sono molti. Pochi però sanno che ci sono anche metodi naturali, che in più funzionano molto bene: ecco i più efficaci