Cosmesi naturale

Come fare il pediluvio perfetto: le migliori ricette naturali e i benefici

Il pediluvio con oli essenziali o erbe è un vero toccasana. Ecco alcune ricette, semplicissime ma che funzionano davvero, per i disturbi più comuni.

Se ancora non conoscete le proprietà terapeutiche della semplice immersione dei piedi in acqua, arricchita opportunamente con oli essenziali o erbe, scoprite insieme a noi queste utili ricette per pediluvi benefici per corpo e mente. Bastano infatti pochi minuti per un momento di relax e un pediluvio, per regalare benessere a tutto il corpo e allo spirito.

Leggi anche: Quanta acqua bere al giorno

Se soffrite di gambe gonfie

Contro la ritenzione idrica, aggiungete all’acqua un paio di gocce di essenza di ginepro e tre di olio di arancio. Per ridurre il con fiore, provate anche il pediluvio con acqua appena tiepida, aggiungendo una sola goccia di olio essenziale di cipresso e una goccia di olio essenziale di lavanda, più una tazza di sale. Tenete i piedi a bagno per 10 minuti, un quarto d’ora, poi sdraiatevi con i piedi sollevati da due cuscini.

Pediluvio per combattere l’insonnia

Favorite il riposo notturno e il rilassamento aggiungendo quattro o cinque gocce di olio essenziale di lavanda a un pediluvio tiepido.

Contro la stanchezza

Se invece siete KO e avete bisogno di una sferzata di energia, la vostra miscela è composta da olio di menta piperita, gerani e rosmarino. Ne bastano una o due gocce in acqua fresca e ripartirete di slancio dopo pochi minuti.

Dal benessere dei nostri piedi nasce una sensazione di leggerezza - Ingimage
Dal benessere dei nostri piedi nasce una sensazione di leggerezza – Ingimage

Dopo una giornata sui tacchi

Per dare sollievo ai piedi doloranti, usate acqua tiepida o fresca a cui aggiungerete due o tre gocce di olio essenziale di limone e altrettante di olio di menta piperita. Bastano dieci minuti per stare meglio. Il profumo regalerà nuova energia anche alla vostra mente.

Pediluvio contro il freddo

Ecco un paio di ricette che saranno utili in inverno, quando le temperature saranno rigide.

Per riattivare la circolazione, e per curare i geloni, fate un pediluvio con acqua calda ma non bollente, a cui potete aggiungere essenza di lavanda e essenza di pepe nero in parti uguali: saranno sufficienti due o tre gocce. Tenete i piedi immersi per un quarto d’ora, finché non sentirete sollievo. Alla fine, asciugate bene i piedi e frizionate la pelle con olio di tea tree.

Se invece avvertite i primi sintomi del raffreddore, scegliete il pediluvio alla senape: una ricetta semplicissima ma molto stimolante che riscalda, quindi aiuta a migliorare la circolazione, sollecita il metabolismo e regala nuove energia. Unite mezza tazza di senape in polvere all’acqua tiepida o calda, immergete i piedi e rilassatevi per un quarto d’ora.

Le erbe da immersione

In alternativa agli oli essenziali, soprattutto per le donne in gravidanza, si possono usare dei sacchettini in lino o cotone con all’interno erbe come camomilla, lavanda, menta, ginseng e molte altre, miscelandole per avere un effetto potenziato.

Quali oli scegliere

Oltre agli oli essenziali singoli, ci sono miscele già pronte per i bisogni più comuni. Fitomedical propone ad esempio Meditazione, Sonno, Autunno, Inverno, Distensione e molti altri.

Un prodotto particolare e piacevole è Relax Attivatore di Just, cocktail di sette piante rilassanti associate a otto stimolanti, per un risultato defaticante e rigenerante.

Erboristeria Magentina ha creato poi Essenza Pace, Essenza Armonia, Essenza Gioia, da usare tali quali o abbinare agli oli singoli in modo da ottenere una miscela personalizzata.

Infine…

Un ultimo consiglio: durante l’immersione, rilassatevi. Non guardate lo smartphone. Respirate il profumo degli oli essenziali e tenete gli occhi chiusi per qualche minuto. Vedrete, anche solo rallentare il ritmo della giornata vi farà stare meglio. Dalla testa ai piedi.

Articoli correlati
Ciglia più forti e belle con metodi naturali

Le vogliamo folte, lunghe e ben incurvate. Tant’è che spesso anche i mascara più tecnologici non riescono a soddisfarci totalmente. Possiamo però rinforzare le nostre ciglia e aiutarle a crescere meglio: vediamo insieme come

Depilazione: metodi naturali ed efficaci

I peli superflui, per le donne, sono un problema più grande rispetto alla cellulite. Eppure i modi per liberarsene sono molti. Pochi però sanno che ci sono anche metodi naturali, che in più funzionano molto bene: ecco i più efficaci