Polpette aromatiche di cavolfiore con cuore filante

Un modo sfizioso per assaporare il buon cavolfiore che fa tanto bene? La ricetta di queste polpette aromatiche con cuore filante fa per voi.

indice_sostenibilita_04

Per il formaggio delle nostre polpette abbiamo scelto il taleggio, cremoso e saporito, ma è possibile provare con una caciotta, anche di capra. Le erbe sono maggiorana, salvia e rosmarino che profumano il piatto insieme al delizioso zafferano.

Ingredienti polpette di cavolfiore per 4 persone

400 g di cimette di cavolfiore
300 g di patate
80 g di taleggio (o altro formaggio cremoso)
2 uova
80 g circa di pangrattato
1 foglia di alloro
1 mazzetto di maggiorana, rosmarino e salvia freschi
1 cucchiaino di zafferano
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Polpette di cavolfiore
La generosità di aia e orto per le nostre polpette di cavolfiore © Beatrice Spagoni

Preparazione

Mondare e lavare le cimette di cavolfiore, riducendole il più possibile, poi metterle in una casseruola con un cucchiaio di olio, salare e pepare leggermente, coprire e lasciar cuocere per circa 20 minuti, finché il cavolfiore sarà morbido (aggiungere un poco d’acqua, se necessario). Intanto, portare ad ebollizione 2 litri circa di acqua leggermente salata. Pelare le patate, sciacquarle e tagliarle a cubetti quindi tuffarle nell’acqua bollente e lasciarle cuocere per circa 5-10 minuti, finché saranno morbide. Togliere dal fuoco il cavolfiore, versarlo in una ciotola e aggiungervi le patate scolate. Riscaldare il forno a 200°C.

Polpette di cavolfiore
Amalgamare con cura gli ingredienti e formare delle palline con le mani © Beatrice Spagoni

Nel frattempo, schiacciare la verdura con i rebbi di una forchetta, correggere di sale e pepe, poi rompervi un uovo, versare 2 cucchiaiate di pangrattato e aromatizzare con lo zafferano e parte delle erbe aromatiche tritate grossolanamente. Amalgamare bene il tutto e iniziare a formare delle palline con le mani, all’interno delle quali metterete un pezzetto di formaggio. Richiudere delicatamente ciascuna polpetta e passatela prima nell’altro uovo sbattuto, poi nel pangrattato profumato con un poco di erbe aromatiche. Ricoprire la placca del forno con un foglio di carta da forno, distribuirvi le polpette e infornare per circa 15-20 minuti. Quando la superficie delle polpette sarà ben dorata sfornare e servire.

Polpette di cavolfiore
Gustare le polpette di cavolfiore ancora fumanti con il cuore filante © Beatrice Spagoni
Articoli correlati