Rimedi naturali

Psicoterapia olistica e filosofia buddista

La Psicoterapia olistica si avvale di specifiche tecniche, energetiche, psico-corporee e di rimedi naturali per la alleviare la sofferenza persone.

Nella filosofia buddista, ad esempio, il concetto di interdipendenza la dice lunga quando l’interazione tra gli individui viene intesa come sistema ecologico, energetico, biopsicologico e spirituale.

L’occidente è arrivato qualche millennio dopo grazie all’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha pubblicato la “Classificazione internazionale del funzionamento, della salute e della disabilità“. L’ICF (International Classification of Functioning, Disability and Health) è riconosciuto da 191 Paesi come il nuovo strumento per descrivere e misurare la salute e la disabilità delle popolazioni; rappresenta un modello innovativo che rivoluziona il modo di definire e quindi di percepire i concetti di salute e disabilità. I nuovi principi evidenziano l’importanza di un approccio integrato, che tenga conto in modo sistematico dei vari fattori ambientali interagenti sulla persona.

Psicoterapia olistica, l’efficacia della meditazione

L’ICF è applicabile a qualsiasi persona che si trovi in qualsiasi condizione di salute, dove vi sia la necessità di valutarne lo stato di “salute” a livello corporeo, personale o sociale.
Nella medicina tibetana, la più psicologica tra le medicine non convenzionali, gli stati mentali e l’atteggiamento personale ricoprono una grande importanza nel mantenimento della salute e nell’insorgere della malattia; questi stati mentali possono essere determinati dai cosiddetti tre veleni mentali: bramosia (attaccamento), odio, ignoranza.

buddismo
Nella medicina tibetana, la più psicologica tra le medicine non convenzionali, gli stati mentali e l’atteggiamento personale ricoprono una grande importanza nel mantenimento della salute

In ambito clinico è stata sottolineata l’efficacia ad es. delle tecniche di meditazione per promuovere la salute individuale e massimizzare l’effetto delle terapie psicologiche e mediche.

Lo psicoterapeuta olistico occidentale si avvale di specifiche tecniche psicologiche, energetiche, psico-corporee e di rimedi naturali nell’affrontare il disagio e la sofferenza delle persone.

Dott. Fabrizio Giovanni Dell’Orto Psicologo, Psicoterapeuta.
Formatore accreditato c/o Ordine Psicologi della Lombardia su tematiche riguardanti la disabilità, la psicomotricità e ICF (Classificazione Internazionale Funzionamento della disabilità e della salute OMS), si occupa di psicologia e psicodiagnostica tibetana in Psicologia Clinica e psicoterapia. 

Articoli correlati