Risotto con zucca, gorgonzola e castagne

La rivisitazione di un classico, il risotto con zucca, gorgonzola e castagne. È l’idea di Cristina, un’amica, che ha voluto arricchire con le sue castagne una ricetta golosissima che profuma d’autunno.

indice_sostenibilita_04

E per una ricetta ancora più facile e veloce meglio scegliere la zucca Hokkaido, gialla e dal gusto dolce, a cui si potrà tranquillamente lasciare la buccia, impercettibile dopo la cottura.

Ingredienti risotto con zucca per 4 persone

350 g circa di riso carnaroli
400 g circa di zucca Hokkaido
2 litri circa di brodo vegetale
1 piccola cipolla rossa
100 g circa di gorgonzola, leggermente saporito
8-10 castagne lesse
1 rametto di rosmarino fresco
olio extravergine di oliva
sale e pepe

risotto con zucca
Gli ingredienti per il risotto che sa di autunno © Beatrice Spagoni

Preparazione

Portare a ebollizione il brodo. Nel frattempo, lavare accuratamente la zucca (non va sbucciata!). Tagliarla a metà, togliere i semi e poi dividerla in piccoli pezzi. Pelare e affettare sottilmente la cipolla. In una casseruola possibilmente di coccio, scaldare 2 cucchiai di olio, aggiungere la cipolla e rosolarla qualche minuto, quindi unire la zucca, salare, pepare e farla rosolare.

risotto con zucca
Lasciare rosolare la zucca con la cipolla dorata © Beatrice Spagoni

Lasciare cuocere la zucca finché sarà morbida, aggiungendo del brodo caldo se necessario, poi versare il riso, farlo insaporire e portare a cottura, versando man mano il brodo. Al termine della cottura (circa 20 minuti), togliere dal fuoco, mantecare il risotto con il gorgonzola, aggiustare di pepe, quindi servire il risotto con zucca cosparso con un trito di rosmarino e con le castagne sbriciolate.

risotto con castagne
Servire il risotto profumato con rosmarino e cosparso di castagne sbriciolate © Beatrice Spagoni
Articoli correlati