Sformatini di piselli

Sformatimi di piselli: una facile ricetta vegetariana con piselli, farina e uova. Da servire tiepida accompagnandola con una salsina delicata.

Ingredienti degli sformatini di piselli per 4 persone

  • 1,5 kg di piselli freschi
  • 100 gr di farina
  • 1 cipolla
  • 1/2 di latte
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • un cucchiaio di burro
  • noce moscata
  • prezzemolo o altre erbe aromatiche fresche
  • pangrattato

Preparazione degli sformatini di piselli

Lessare i piselli a vapore insieme alla cipolla finemente affettata. Nel frattempo, preparare una besciamella con la farina, il burro, il latte e un pizzico di sale. Una volta raggiunta la giusta consistenza, allontanarla dal fuoco e, solo quando si sarà raffreddata, incorporare le uova.

Scolare i piselli e frullarli insieme alla besciamella, tranne una piccola quantità che servirà come decorazione finale. Quando saranno ben amalgamati, versare la crema ottenuta in stampini singoli, precedentemente imburrati e spolverati di pangrattato.

Cuocere a bagnomaria per 50 minuti a 180 gradi. Terminato questo tempo di cottura, spegnere il forno e lasciare gli stampini al caldo ancora per 10 minuti circa. Lasciarli poi intiepidire fuori dal forno ed estrarli infine capovolgendoli sui piatti individuali.

Decorare ogni singolo sformato con i piselli interi e qualche fogliolina di prezzemolo spezzettato o di altre erbe aromatiche.

Sformatini di piselli: notizie e consigli

Gli sformatini vanno serviti tiepidi accompagnati da una salsina delicata. Per una besciamella più leggera, sostituire il latte con brodo vegetale e limitare al massimo la quantità di burro.

Articoli correlati