Se viaggi sostenibile tuteli il mare, grazie a Sharewood e LifeGate PlasticLess

Da oggi, chi prenota un viaggio sulla piattaforma Sharewood potrà contribuire al progetto LifeGate PlasticLess e all’installazione di un dispositivo Seabin.

Lo sappiamo, viaggiare sostenibile riduce l’impatto ambientale delle nostre avventure e fa bene a tutto l’ecosistema. Da oggi, grazie a Sharewood, fa bene soprattutto al mare e alle creature che lo abitano. La prima piattaforma di viaggi outdoor responsabili, realizzata grazie alla collaborazione tra LifeGate e Sharewood, web leader in Europa per il noleggio di attrezzatura sportiva e la prenotazione di esperienze e viaggi outdoor, ha infatti scelto di aderire al progetto LifeGate PlasticLess® per la rimozione dell’inquinamento da plastica dalle nostre coste, contribuendo attivamente all’installazione di dispositivi Seabin di LifeGate in porti e marine.

Marina Cala de Medici Rosignano Marittimo Toscana LifeGate PlasticLess NN Investment Partners
Il Seabin di LifeGate PlasticLess® all’opera © Rosalba Russo

Questo perché i mari del mondo sono sempre più sommersi dalla plastica. Secondo l’Un environment, il programma ambientale delle Nazioni Unite, solo sui fondali del Mar Mediterraneo si troverebbero fino a 100.000 frammenti di microplastiche per kmq. Senza contare la quantità di macrorifiuti plastici, riversati ogni giorno nelle acque del Mare Nostrum e degli altri mari.

Scegli un viaggio Sharewood e salva il mare dalla plastica

Per partecipare all’iniziativa, ti basta organizzare il tuo prossimo viaggio con Sharewood. 1.600 destinazioni, in 42 paesi e 5 continenti: sulla piattaforma troverai tanti pacchetti viaggio eco friendly, pensati su misura per i turisti più attenti all’ambiente. Si possono scegliere fra esperienze multi sport, trekking, mountain bike e kitesurf, vacanze all’insegna dello yoga ma anche fra tour culturali che hanno l’obiettivo di immergere il visitatore nella storia e nelle tradizioni dei luoghi.

LifeGate Plasticless, Natale
La borraccia PlasticLess Mizu 5 da 500 ml è garantita a vita in alluminio 100 per cento BPA free, riciclabile e riutilizzabile. © LifeGate

Nel costo del viaggio è inclusa una quota che servirà per sostenere attivamente il progetto LifeGate PlasticLess® e contribuire alla posa di un dispositivo Seabin di LifeGate. Ciascun viaggiatore, inoltre, riceverà un attestato di partecipazione all’iniziativa, oltre a una borraccia Mizu 5 da 500 ml con logo LifeGate PlasticLess® in dono.

Perché non basta rimuovere la plastica dal mare.
Bisogna anche dare il buon esempio.

Articoli correlati