Crisi energetica in Venezuela, si lavora due giorni su sette

Crisi energetica in Venezuela, si lavora due giorni su sette

A causa della crisi energetica in Venezuela, la settimana lavorativa nel settore pubblico durerà due giorni, dal lunedì al martedì. Lo ha reso noto il governo di Caracas nel tentativo di far fronte alla mancanza di elettricità.   Los funcionarios de Venezuela trabajarán sólo dos días a la semana para ahorrar energía. https://t.co/oQmOBXp75M El socialismo

Come il mondo si sta mobilitando dopo il terribile terremoto in Ecuador

Come il mondo si sta mobilitando dopo il terribile terremoto in Ecuador

A pochi giorni dal devastante terremoto di magnitudo 7.8 che ha sconvolto la costa dell’Ecuador, il bilancio delle vittime è salito a 525, più di 2.500 i feriti. Il sisma, avvenuto nella serata di sabato 16 aprile, è stato avvertito in più di otto province, tra cui la capitale Quito. Queste zone sono state poi colpite da più

Fidel Castro e l’ultimo discorso al Congresso: “Presto non ci sarò più”

Fidel Castro e l’ultimo discorso al Congresso: “Presto non ci sarò più”

Ricorda il Simón Bolívar alla fine dei suo anni, quello raccontato dal suo amico Gabriel García Márquez  ne Il generale nel suo labirinto, il Fidel Castro che ha parlato martedì 19 aprile all’ultimo congresso del Partito comunista cubano, in cui c’è stata la conferma in blocco degli attuali vertici, gli ultimi ad aver combattuto in

Etiopia, 200 persone uccise al confine con il Sud Sudan

Etiopia, 200 persone uccise al confine con il Sud Sudan

Le forze armate etiopi hanno lanciato una controffensiva per cercare di liberare oltre un centinaio tra donne e bambini, rapiti in un attacco nella regione di Gambella al confine con il Sud Sudan. Lo riferiscono fonti governative di Addis Abeba secondo cui il gruppo armato, proveniente dal paese vicino sarebbe responsabile anche dell’uccisione di circa