L’Europa è pronta per i veicoli a idrogeno, Bolzano è la capofila italiana

L’Europa è pronta per i veicoli a idrogeno, Bolzano è la capofila italiana

I veicoli a idrogeno sono pronti per il mercato europeo e nordamericano. Il salone di Ginevra inaugura la forma più avanzata di produzione energetica a partire dall’idrogeno superando, senza nessun compromesso, i limiti della tecnologia ibrida. In anteprima europea, il salone ha ospitato una gamma di automobili a celle a combustibile dalle prestazioni senza precedenti

sponsorizzato da Toyota Beyond Zero
Cose da fare entro il 2050 per proteggere l’ambiente

Cose da fare entro il 2050 per proteggere l’ambiente

Se è vero che entro il 2050 la Terra dovrà sostentare circa 9 miliardi di individui, in che modo possiamo preservare le risorse che possediamo per le generazioni future?   Il rapporto The european environment – state and outlook 2015 (SOER 2015) rilasciato oggi dall’Agenzia europea per l’ambiente (EEA) si occupa proprio di rispondere a questa

Il Protocollo di Kyoto compie 10 anni, il bilancio per l’Italia

Il Protocollo di Kyoto compie 10 anni, il bilancio per l’Italia

Quando l’Italia firmò l’accordo per una riduzione delle emissioni di CO2 del 6,5 per cento entro il 2012 rispetto ai livelli del 1990, ci furono opposizioni fortissime soprattutto da parte dei settori più conservatori del nostro comparto industriale. Oggi siamo a meno 20 per cento: era un obiettivo possibile e lo abbiamo anche superato. Questo lo dobbiamo

Chiedi a Eni di lasciare in pace l’Artico, firma la petizione

Chiedi a Eni di lasciare in pace l’Artico, firma la petizione

Pochi giorni fa la norvegese Statoil e altre grandi compagnie petrolifere hanno deciso di abbandonare l’Artico perché troppo rischioso e troppo costoso da trivellare.   Firma la petizione su Change.org Lo scioglimento dei ghiacci causato dal riscaldamento globale sta rendendo accessibili molte rotte artiche finora impraticabili dove sarebbero conservate enormi quantità di gas e petrolio, tra

L’ex Happy Mondays contro il fracking

L’ex Happy Mondays contro il fracking

Gli Happy Mondays sono stati uno dei primi gruppi ad aver miscelato le sonorità dance con quelle del rock, dell’hip hop e del punk. Band di culto fra gli anni ’80 e ’90 –  insieme a New Order, Stone Roses e A Certain Radio – gli Happy Mondays furono i massimi esponenti della nuova corrente