Dalle mosche soldato ricaveremo biocarburanti e bioplastiche dagli scarti

Dalle mosche soldato ricaveremo biocarburanti e bioplastiche dagli scarti

È forse uno degli insetti “da laboratorio” più conosciuto. La mosca soldato (Hermetia illucens) è infatti presente in copiose pubblicazioni scientifiche e utilizzata in svariati progetti: le loro larve sono voracissime e capaci di trasformare la materia organica in sottoprodotti come lipidi, chitina e proteine. Sottoprodotti che possono essere successivamente trasformati biocarburanti avanzati, materiali biodegradabili

Il futuro della moda è circolare

Il futuro della moda è circolare

I valori di riferimento nel settore della moda sono destinati a cambiare profondamente da qui al 2030. L’editoriale dell’amministratore delegato del gruppo LifeGate.