Torta di carciofi

Da mettere in tavola o da portare in ufficio per la pausa pranzo, la torta di carciofi è un piatto leggero e gustoso, cremoso e croccante insieme. Approfittiamo di questi ortaggi ricchi di ferro e protettori del fegato.

Ingredienti 

1 rotolo di pasta sfoglia

6 carciofi

250 g di ricotta

2 uova

1 scalogno

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

olio extravergine d’oliva

sale

pepe nero

 

Preparazione

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, le punte e il fieno interno. Tagliarli a fette e trasferirli subito in una padella capiente insieme allo scalogno tagliato sottile, all’olio e a un goccio d’acqua. Salare leggermente, coprire con il coperchio e cuocere per una decina di minuti, rigirando. Aggiungere qualche foglia di rosmarino e, se necessario, poca acqua. Spegnere il fuoco quando i carciofi sono cotti ma ancora sodi. Pepare.

 

carciofi

 

Accendere il forno impostandolo a 180 gradi. In una ciotola, lavorare la ricotta con una forchetta, aggiungere, le uova, il parmigiano grattugiato e mescolare bene. Pepare a piacere e infine unire i carciofi. In una teglia da forno, stendere la pasta sfoglia e bucherellarla con i rebbi della forchetta. Versare il composto di ricotta e carciofi e livellare bene. Infornare e cuocere per circa 30-35 minuti. Una volta tolta dal forno, lasciar intiepidire la torta e poi tagliare e servire.

Articoli correlati