Tortino di funghi shiitake e ricotta, la ricetta sana e gustosa

Un perfetto finger food, saporito e sano, con la nota insolita, un po’ “affumicata”, dei funghi giapponesi shiitake. Questo tipo di funghi è conosciuto per le sue proprietà terapeutiche: migliora l’energia vitale e la circolazione del sangue, è utile nelle malattie da raffreddamento ed è un tonico di fegato e reni. Ingredienti tortino di funghi

Un perfetto finger food, saporito e sano, con la nota insolita, un po’ “affumicata”, dei funghi giapponesi shiitake. Questo tipo di funghi è conosciuto per le sue proprietà terapeutiche: migliora l’energia vitale e la circolazione del sangue, è utile nelle malattie da raffreddamento ed è un tonico di fegato e reni.

Ingredienti tortino di funghi shiitake per 2 persone

6-7 funghi shiitake secchi
1 sfoglia di pasta brisée
1 cipolla rosa
150 g di ricotta di capra
1 uovo
1-2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
prezzemolo fresco
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Tortino funghi shiitake
Gli ingredienti per il tortino funghi shiitake e ricotta © Beatrice Spagoni

Preparazione

Mettere in ammollo i funghi shiitake, in acqua fredda, per circa 1 ora. Preriscaldare il forno a 200°C. Nel frattempo, iniziare a preparare il tortino di funghi shiitake e ricotta pelando e affettando sottilmente la cipolla. Metterla poi in una casseruola con 2 cucchiai di olio e lasciarla rosolare qualche minuto. Intanto, in una ciotola, versare la ricotta, lavorarla con un forchetta fino ad ottenere una crema, poi, rompervi l’uovo e amalgamarlo delicatamente. Tritare il prezzemolo. Scolare e strizzare delicatamente i funghi shiitake ammorbiditi, tritarli grossolanamente e aggiungerli nella casseruola con la cipolla rosolata.

Tortino funghi shiitake
Tritare grossolanamente i funghi shiitake © Beatrice Spagoni

Scottarli a fuoco vivace per qualche minuto, poi abbassare la fiamma, salare, pepare, cospargere con un poco di prezzemolo tritato, coprire e far cuocere per circa 20 minuti, fino a quando i funghi saranno morbidi. Se necessario, durante la cottura aggiungere man mano un poco di acqua. Intanto foderare il fondo di una piccola tortiera (circa 20 cm di diametro) con un foglio di carta da forno e adagiarvi la pasta brisée. Eliminare la pasta in eccesso un poco oltre il bordo della tortiera e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. A cottura ultimata, togliere i funghi shiitake dal fuoco e lasciarli intiepidire. Aggiungerli poi nella ciotola con il composto di ricotta di capra e uova. Cospargere il prezzemolo tritato rimasto, amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi versarlo nella tortiera con la pasta brisée. Livellare il composto, ripiegare il bordo di pasta brisée su se stesso, ottenendo un piccolo bordo, cospargere con un filo di olio extravergine di oliva e infornare il tortino funghi shiitake e ricotta per circa 30- 40 minuti. Quando la pasta e la superficie del tortino saranno ben dorate, sfornare e servire subito.

Tortino funghi shiitake
Gustare il tortino appena sfornato caldo e friabile © Beatrice Spagoni

Siamo anche su WhatsApp. Segui il canale ufficiale LifeGate per restare aggiornata, aggiornato sulle ultime notizie e sulle nostre attività.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati
Gnocchi con crema di broccoli e frutta secca. La ricetta

Ideali anche come piatto unico, gli gnocchi con crema di broccoli permettono di soddisfare il palato di tutta la famiglia con tanta verdura e la sfiziosa croccantezza della frutta secca. Quella degli gnocchi con crema di broccoli e frutta secca è una ricetta facile e gustosa. Ma anche ricca di nutrienti preziosi.