Rimedi naturali

L’oro in bocca del mattino

La sveglia suona e suona e voi siete pronti a girarvi dall’altra parte per alzarvi all’ultimo momento? Il buon inizio di giornata si vede dal mattino.

Svegliarsi di buonumore, certe volte, è davvero difficile, se non impossibile. Ecco allora qualche semplice trucco per mettere a frutto tutto l’oro in bocca del mattino!

Sveglia fissa

L’orario del risveglio al mattino deve essere sempre, all’incirca, il medesimo. Se avete fatto baldoria rincasando tardi recupererete in settimana, andando a dormire prima. È lo stesso trucco usato dagli insonni che fissano l’ora di addormentamento alla sera. In qualche modo siamo addomesticabili.
Pertanto fissate l’ora del risveglio, week end compreso!

Musica

Svegliarsi con il brano musicale preferito è un buon metodo per non far tacere la sveglia e per iniziare a tirar fuori dalle lenzuola le antenne dell’attenzione. E anche per partire umoralmente con il piede giusto.

svegliarsi con la musica al mattino
Svegliarsi col proprio brano preferito può far partire la giornata col buonumore

Saltelli

Ne bastano 10 per svegliarsi e magari sono gli stessi che vi porteranno diritti al bagno, verso l’acqua fredda e la sua scarica di adrenalina. I saltelli non sono flessioni, basta muovere dolcemente il corpo in maniera elastica, come in una corsa morbida.

Scoprite l’acqua calda

La dietetica orientale consiglia di bere acqua tiepida o calda al risveglio al mattino, per aumentare la temperatura interna. Pertanto per sudare e carburare basterà una buona tazza di tè.

tazza di te a colazione
Bere acqua tiepida o calda al mattino serve a carburare meglio. Basta una tazza di tè

Preparate la tavola della colazione alla sera e guarnitela con cose buone e invitanti

Come per la colazione in albergo, che tanto piace. Il suo richiamo sarà ottima motivazione per arrivare fino alla cucina. E se la colazione è energetica tanto meglio. La cena, invece, dovrebbe essere leggera per favorire una digestione notturna corretta e non appesantita.

Rimedi naturali

Soprattutto con l’Eleuterococco: la sua tintura madre è un efficace tonico per chi necessita di una marcia in più, ne bastano 50 gocce in poca acqua prima di colazione. Se il lavoro, o lo studio, vi richiedono invece attenzione intellettuale, rivolgetevi a Kali Phosphoricum: 5 granuli da sciogliere sotto la lingua per concentrarvi meglio. Per le donne è efficacissima la Rodhiola Rosea, una pianta dal potere tonico che però, se presa in modo continuativo, è in grado di smussare le punte d’ansia e la tachicardia. Ha ottima valenza anche nel controllo dietetico, per controllare la fame ansiosa durante la giornata. E migliora l’attività intellettuale, anche negli studenti sottoposti a ritmi pre-esame, aiutandoli anche a controllare la sensazione di ansia da prestazione.

Tavola imbandita per la colazione del mattino
Per partire col piede giusto, si consiglia di preparare la tavola della colazione la sera prima, con alimenti buoni e invitanti.
Articoli correlati