A Bolzano si noleggiano auto ad idrogeno grazie al progetto HyFive

Già da agosto i primi clienti stanno utilizzando come vetture aziendali 10 Hyundai ix35 Fuel Cell, che ricaricano alla stazione di rifornimento altoatesina.

Completato il primo viaggio in auto ad idrogeno da Monaco di Baviera a Bolzano. A percorrere il tragitto un cliente che ha noleggiato una tra le 10 Hyundai ix35 Fuel Cell messe a disposizione dall’Iit (Istituto per l’innovazione tecnologica) di Bolzano. Il servizio è attivo dallo scorso agosto, dopo che a giugno 2014 è stata inaugurata la prima stazione di rifornimento di idrogeno in Italia.

 

Bolzano
Una Hyundhai durante la fase di rifornimento.

I primi testimonial della mobilità a celle a combustibile sono aziende come Despar, Loacker, Autostrada del Brennero, Fiera Bolzano ed alcuni clienti privati. In poco più di due mesi sono stati 30.000 i chilometri percorsi principalmente in Alto Adige da tutte e dieci le vetture. La stazione che sorge a pochi passi dall’uscita dell’autostrada A22 di Bolzano, ha finora erogato circa 100 rifornimenti di idrogeno, che hanno permesso alle auto di percorrere dai 400 ai 500 km di autonomia con un pieno.

Tutte le immagini via Istituto per l’innovazione tecnologica di Bolzano

 

“È stato un piacere provare, grazie a Iit, una vettura dotata della tecnologia delle celle a combustibile”, ha commentato Fabio Da Col, responsabile commerciale di Fiera Bolzano. “La silenziosità del motore elettrico ed il comfort di guida, uniti alle prestazioni in fase di accelerazione, danno nuove sensazioni di guida. Confido che la nuova tecnologia dell’idrogeno si affianchi il prima possibile alla tecnologia attuale, offrendo un’alternativa concreta agli automobilisti di oggi e domani”.

 

I prezzi del noleggio sono in linea con quelli di una vettura della stessa categoria alimentata a diesel, che in questo caso servono a coprire solamente i costi del progetto. Nel prezzo non è incluso il costo del carburante che è equiparabile a quello di una vettura diesel della stessa categoria. Inoltre viene fornita anche l’assistenza stradale, 24/7, 365 giorni l’anno, garantita dalla collaborazione con Aci Global. Se pensavate che la mobilità ad idrogeno fosse finita in qualche cassetto, ecco sciolto ogni dubbio.

Articoli correlati
Ford Mach-E, al volante dell’elettrica da Guinness

L’avevamo già incontrata per un primo test drive. Nel frattempo, è entrata nei Guinness dei primati. Così, (ri)eccoci al volante dell’elettrica Mustang Mach-E. Che vi raccontiamo nella nostra video prova.