Canederli con radicchio e scamorza in brodo aromatico, la ricetta

Il profumo delle montagne avvolge la ricetta dei canederli al radicchio, tutta vegetariana, con la scamorza che dona morbidezza.

Il brodo aromatico li rende speciali, con le bacche di ginepro che sprigionano un delicato profumo dalle verdure e dagli odori dell’orto.

No ratings yet
Pin Recipe
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 2
Tempo totale 1 h 15 min

Ingredienti  

Preparazione

La preparazione del brodo aromatico © Beatrice Spagoni
Inizia la preparazione dei canederli preparando il brodo aromatico. Monda quindi la verdura, mettila in una pentola con gli aromi, un pizzico di sale grosso e copri il tutto con abbondante acqua fredda. Porta poi ad ebollizione e lascia cuocere per circa 1 ora. Nel frattempo, prepara i canederli. Metti il pane raffermo a pezzetti in una ciotola.
Latte e uovo per ammorbidire il pane raffermo © Beatrice Spagoni
Sbatti l’uovo con il latte, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e pepe, poi versa il composto sul pane nella ciotola. In una padella sciogli il burro e rosolaci la cipolla e l’aglio pelati e tritati. Quando saranno dorati, aggiungi il radicchio tagliato a listerelle sottili, lascialo insaporire 2 minuti, sfumalo con l’aceto balsamico, quindi toglilo dal fuoco e aggiungilo al composto di pane.
Il composto dei canederli con radicchio e scamorza © Beatrice Spagoni
Aggiungi anche la scamorza tagliata a dadini, la farina e amalgama bene il tutto. Copri il composto ottenuto e lascialo riposare per circa 20-30 minuti. Intanto porta ad ebollizione abbondante acqua leggermente salata. Crea i canederli formando delle piccole palline di composto con le mani leggermente infarinate. Quando l’acqua sarà bollente tuffaci i canederli e cuocili per 10 minuti. Scola quindi i canederli e servili con il brodo aromatico ben caldo.
I canederli con radicchio e scamorza serviti © Beatrice Spagoni

Passaggi 

  • Monda la verdura, mettila in una pentola con gli aromi, un pizzico di sale grosso e copri il tutto con abbondante acqua fredda. Porta ad ebollizione e lascia cuocere per circa 1 ora
  • Metti il pane raffermo a pezzetti in una ciotola. Sbatti l’uovo con il latte, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e pepe, poi versa il composto sul pane nella ciotola
  • In una padella sciogli il burro e rosolaci la cipolla e l’aglio. Quando saranno dorati, aggiungi il radicchio tagliato a listerelle sottili, lascialo insaporire 2 minuti, sfumalo con l’aceto balsamico, quindi toglilo dal fuoco e aggiungilo al composto di pane
  • Aggiungi la scamorza tagliata a dadini, la farina e amalgama bene il tutto. Copri il composto ottenuto e lascia riposare per circa 20-30 minuti
  • Intanto porta ad ebollizione abbondante acqua leggermente salata. Crea i canderli formando delle piccole palline di composto con le mani leggermente infarinate
  • Quando l’acqua sarà bollente tuffaci i canederli e cuocili per 10 minuti. Scola i canederli e servili con il brodo aromatico ben caldo

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati