Fiori di zucca al forno con patate e zucchine

I fiori di zucca al forno con patate e zucchine, regalano una nota di delicatezza saporita ad un grande classico: i fiori di zucca ripieni.

Questa variante prevede che i fiori di zucca si sposino con le patate, le zucchine, un pizzico d’aglio e altre gustose sapidità nel ripieno. Per poi essere cotti in forno, in tutta leggerezza.

Ingredienti fiori di zucca al forno per 2 persone

6 fiori di zucca freschissimi
2 zucchine
1 patata grossa
1 uovo
1 spicchio d’aglio
20 g circa di Parmigiano grattugiato o ricotta salata
qualche cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaino di yogurt bianco
qualche rametto di maggiorana fresca
olio extravergine di oliva
sale e pepe

I fiori di zucca
Ingredienti semplici dal gusto delicato, per un palato raffinato © Beatrice Spagoni

Preparazione

Portare ad ebollizione abbondante acqua leggermente salata, nel frattempo, mondare i fiori di zucca eliminando il picciolo centrale molto delicatamente e facendo attenzione a non rompere il fiore. Sciacquarli sotto il getto delicato dell’acqua fredda e lasciarli scolare capovolti in uno scolapasta.

I fiori di zucca
Eliminare il picciolo dal centro del fiore © Beatrice Spagoni

Mondare, lavare e tagliare a pezzetti le zucchine. Pelare la patata, sciacquarla e tagliare anch’essa a pezzetti. Lessare le zucchine e la patata nell’acqua bollente per circa 15-20 minuti. Pelare lo spicchio d’aglio e tritarlo finemente. Quando la verdura sarà morbida, scolarla e schiacciarla in una ciotola con l’aglio tritato, il formaggio grattugiato, lo yogurt e le foglioline di maggiorana. Rompere l’uovo, salare, pepare e amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Riempire ciascun fiore di zucca con il ripieno ottenuto con molta delicatezza e adagiarli in una tortiera che avrete unto con dell’olio e cosparsa con del pangrattato. Cospargere la superficie dei fiori con abbondante olio e un’altra spolverata di pangrattato. Infornare e lasciar cuocere per circa 20 minuti. Quando i fiori saranno ben dorati, sfornarli e servirli subito ancora fumanti, oppure, a piacere, consumarli anche a temperatura ambiente, il giorno dopo.

I fiori di zucca
Sfornare e servire subito i fiori ben dorati © Beatrice Spagoni
Articoli correlati