La guida del Touring pensa a chi viaggia (anche) in elettrico

Torna la guida del Touring Alberghi e ristoranti d’Italia. Cresce l’attenzione per il turismo sostenibile e per la mobilità elettrica. Tutte le novità dell’edizione 2022.

Ritorna in libreria la storica guida del Touring Alberghi e ristoranti d’Italia. Una boccata d’ossigeno dopo gli scorsi mesi di isolamento forzato, un inno al viaggio e alla scoperta di luoghi, culture, sapori. Per la prima volta, accanto agli indirizzi (ben 2.500) di strutture per mangiare e dormire, i curatori Teresa e Luigi Cremona aggiungono nuovi criteri di viaggio e più attenzione al turismo sostenibile.

Tra le novità dell’edizione 2022 debutta infatti una selezione di strutture premiate per l’attenzione alla mobilità elettrica, “electric friendly”. Si tratta di alberghi, ristoranti, ma anche campeggi, resort, castelli e agriturismi che offrono strutture di ricarica elettrica, con l’indicazione (preziosissima per chi viaggia in elettrico) della potenza e tipo di ricarica e del numero delle prese disponibili.

Guida touring club
La guida Alberghi e ristoranti d’Italia 2022 © Tci

Cresce l’attenzione a chi viaggia con l’auto elettrica

L’idea è nata in collaborazione con eV-Now!, un’organizzazione che si occupa attivamente di promuovere la mobilità elettrica e Witaly, casa editrice specializzata nell’editing di guide e, per la prima volta, con l’obiettivo di  valorizzare quelle strutture ricettive che, oltre a essersi dotate di un’infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici, rispondono a una serie di parametri di sostenibilità messi a punto grazie al contributo di  Motus-e, associazione costituita da operatori, filiera, mondo accademico e movimenti di opinione per promuovere la mobilità elettrica.


Per ora si tratta di poche strutture – una ventina in tutto (raggruppate nella parte iniziale della guida nella sezione “Electric friendly”) – che però danno il segno di una crescente attenzione a chi sceglie di viaggiare con l’auto elettrica e sa quanto sia importante poter pianificare un viaggio a “zero” emissioni senza imprevisti. E per chi ama il turismo lento, ci sono i Bike hotel, strutture che offrono servi dedicati ai ciclisti.

auto elettrica, ricarica, viaggi
Sono 20 le strutture dotate di ricarica segnalate nella guida Alberghi e ristoranti d’Italia 2022 © eV-Now!

Salvaguardia del territorio e indirizzi a “chilometro zero”

Sfogliando questa edizione 2022 della guida Alberghi e ristoranti d’Italia si scopre anche la crescente attenzione alla salvaguardia di territorio, alle proposte eno-gastronomiche sostenibili, agli alberghi o ristoranti che hanno deciso di ridurre il loro impatto energetico grazie all’uso di energie rinnovabili, alle strutture plastic-free, premiando azioni come l’efficientamento energetico degli edifici, il “zero waste” e la disponibilità di servizi di noleggio o sharing di veicoli elettrici e e-bike.

viaggi, turismo
Fra i criteri di selezione delle strutture, l’efficienza energetica, l’uso di energie rinnovabili, le strutture plastic-free, oltre alla disponibilità di servizi di noleggio o sharing di veicoli elettrici ed e-bike © eV-Now!

Un nuovo turismo richiede nuove regole

Oltre a questo, fra le novità della guida per la prima volta anche gli indirizzi che promuovono i consumi a “chilometro zero”, 180 fra piccoli produttori, cantine, caseifici, acetaie, birrifici, forni e botteghe gastronomiche divisi in 17 territori che oltre a rappresentare le tipicità dei territori, salvano tasche e ambiente. Il lettore può sempre contare su una pratica suddivisione per regione, con un’utile e chiara cartografia e un’introduzione che spiega le peculiarità gastronomiche di oggi regione. Insomma, quella del Touring Club è sempre più una guida per viaggiatori consapevoli, un modo per “adeguarsi a regole che presto diventeranno sempre più diffuse e universali, per venire incontro alle esigenze di un nuovo turismo”, ha spiegato la curatrice Teresa Cremona.

Siamo anche su WhatsApp. Segui il canale ufficiale LifeGate per restare aggiornata, aggiornato sulle ultime notizie e sulle nostre attività.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati
Sudafrica, meraviglia australe tra oceano e savane

Alla scoperta di uno dei Paesi più ricchi di flora e fauna al mondo, dove passare dall’avvistamento di pinguini e balene nelle baie all’osservazione dei grandi erbivori e carnivori africani nelle savane.

Articolo sponsorizzato
Itinerario. 10 sorgenti che rendono unici i fiumi italiani

Il culto delle acque e delle sorgenti nasce in epoche remote. In tutte le culture sono presenti divinità fluviali o legate alla venerazione dell’acqua in quanto simbolo di maternità, ma anche della purificazione e della guarigione dalle malattie. Nelle acque risiedevano gli idoli che dovevano essere protetti e venerati. L’itinerario che proponiamo è un viaggio

sponsorizzato da Toyota Beyond Zero
Itinerario. 10 fontane e monumenti dove gli animali nascondono un segreto

Sin dai primi graffiti preistorici l’uomo ha trovato nel mondo naturale la trasfigurazione di un significato simbolico o allegorico. In ogni epoca e in ogni stile artistico, gli animali e la natura hanno avuto un ruolo fondamentale sottolineando la necessità dell’uomo di confrontarsi con la vita che lo circonda. Dall’araldica alle rappresentazioni sacre, dalla pittura

sponsorizzato da Toyota Beyond Zero