LifeGate e Alce Nero, la salute è una sola

Quando si parla di salute, normalmente, s’intende la salute della persona, dell’essere umano. Come se “star  bene”, “essere in salute” fosse una condizione di benessere riservata solo alla nostra specie.  Eppure, il concetto di salute è quanto di più trasversale esista al mondo. Perché la Terra è essa stessa un organismo vivente, e se a “star male” è una specie animale o vegetale, allora ne risentiamo tutti.

La parola “salute”, dunque, sta subendo un’evoluzione olistica simile ad altri termini ed espressioni che hanno a che fare con la sostenibilità. Per far sì che la nostra specie stia bene, è necessario che anche l’ambiente in cui viviamo, che la Terra che ci ospita, siano in salute. E il primo segnale di tutto ciò è il rispetto della catena alimentare, del modo in cui ci nutriamo, del cibo che produciamo e assumiamo.

Questo magazine nasce dall’incontro tra LifeGate e Alce Nero, l’impresa partecipata costituita da agricoltori biologici e trasformatori, e ha come obiettivo proprio quello di far riflettere sul fatto che ciò che fa bene all’ambiente e alla Terra, fa bene alle persone. Perché nessun cibo, nessun prodotto agricolo, può nutrire un organismo in modo sano se proviene da un modello che sfrutta terre, biodiversità, risorse e lavoratori.

7 cose da sapere sulle verdure

7 cose da sapere sulle verdure

Le verdure sono buone, fanno bene e dobbiamo mangiarne in quantità variando il più possibile, questo è risaputo. Ma se non le trattiamo bene in cucina, addio nutrienti, colori e proprietà benefiche. Ecco le sette cose da sapere.

Olio biologico, buono per noi e per la terra

Olio biologico, buono per noi e per la terra

Non si può definire un semplice condimento: è il simbolo dell’eccellenza italiana e, ricco di proprietà benefiche, è un toccasana per il nostro organismo. Scopriamo quello biologico prodotto da Alce Nero nel rispetto della natura e in tre varietà tutte da provare.