Cosmesi naturale

Olio di macadamia, proprietà e usi per capelli più belli e contro l’invecchiamento della pelle

Ricco di sostanze rigeneranti come l’omega 3, l’olio di macadamia è una soluzione cosmetica naturale anti-age per nutrire e rendere elastica la pelle. Vediamo insieme le sue numerose virtù.

La pianta da cui deriva quest’olio è la Macadamia integrifolia, originaria dell’Australia. L’albero è detto anche “noce del Queensland”, dal nome dello Stato nord-orientale di questa terra decantata da Bruce Chatwin attraverso la voce degli aborigeni. È stato proprio questo popolo, oltre 5.000 anni fa, a scoprire le virtù della noce di macadamia (commestibile e molto energetica), ma soltanto nel 1800 venne per la prima volta classificata ufficialmente a livello botanico.

Macadamia Integrifolia
E’ dalla Macadamia integrifolia, pianta detta anche noce del Queensland, che deriva l’olio di macadamia – foto © http://www.daleysfruit.com.au

Proprietà e usi dell’olio di macadamia

Oltre che per le sue proprietà nutritive, il frutto della pianta è ormai da decenni conosciuto anche in ambito cosmetico. L’olio di macadamia che se ne ricava, ottenuto tramite pressione a freddo dalla noce, è un concentrato di acidi grassi benefici per le pelli mature. In particolare contiene, oltre alla vitamina E, altre preziose sostanze, tra le quali: acido palmitoleico, grasso monoinsaturo che produce effetti benefici sul metabolismo; acido oleico, un altro grasso monoinsaturo presente anche nell’olio extravergine di oliva, a cui è riconosciuta la capacità di ridurre i livelli di colesterolo; omega-3, acido grasso polinsaturo (presente nel pesce azzurro, come le sardine, nelle noci e in alcune alghe) che contrasta lo stress ossidativo delle cellule.

Olio di macadamia per la pelle

Questi e altri elementi rendono l’olio di macadamia un ingrediente prezioso per mantenere elastica, idratata e morbida l’epidermide. Per la pelle sensibile e secca o per attenuare le prime rughe del viso bastano poche gocce di olio di macadamia da applicare con delicati movimenti circolari; un’alternativa è aggiungerlo a un cucchiaio di argilla bianca per formare un impacco, da lasciare agire per circa dieci minuti, sciacquando poi abbondantemente con acqua tiepida.

scrub a base di olio di macadamia
L’olio di macadamia è adatto anche per preparare scrub con sale marino – foto © http://www.lifeofchi.co.uk

È adatto anche per massaggi, poiché è fluido e penetra facilmente ed è un olio che si presta bene per effettuare scrub. In questo caso, si può realizzare un composto con uno o due cucchiai di sale marino integrale, con potere rimineralizzante e stimolante della pelle, cinque gocce di olio di macadamia e un cucchiaino di amido di riso, lenitivo e antirritante.

Olio di macadamia per capelli

Per le sue virtù addolcenti e protettive viene inoltre impiegato per la cura dei capelli, anche colorati. Un impacco a base di olio di macadamia li ristruttura e nutre senza appesantirli. Utilizzato sul cuoio capelluto con massaggi delicati attiva la microcircolazione.

Foto in evidenza © http://www.aginnovators.org.au

Articoli correlati
Ciglia più forti e belle con metodi naturali

Le vogliamo folte, lunghe e ben incurvate. Tant’è che spesso anche i mascara più tecnologici non riescono a soddisfarci totalmente. Possiamo però rinforzare le nostre ciglia e aiutarle a crescere meglio: vediamo insieme come

Depilazione: metodi naturali ed efficaci

I peli superflui, per le donne, sono un problema più grande rispetto alla cellulite. Eppure i modi per liberarsene sono molti. Pochi però sanno che ci sono anche metodi naturali, che in più funzionano molto bene: ecco i più efficaci