Quando il bilancio finanziario non basta

Rendicontazione sociale cercasi. Il sondaggio Eurosif-Acca rivela che due terzi degli investitori ritengono cruciali anche informazioni non finanziarie.

Il bilancio finanziario non basta più. Un sondaggio condotto da Eurosif (European Sustainable Investment Forum) e dall’Acca (Association of Chartered Certified Accountants) su 94 aziende in 18 paesi europei mostra che i due terzi degli investitori ritengono cruciali informazioni non finanziarie nei rendiconti aziendali.

 

Allo stesso tempo il 78 per cento degli intervistati dichiara di essere insoddisfatto dagli attuali livelli di divulgazione e l’89 per cento prende le proprie decisioni d’investimento attraverso l’analisi degli indicatori di sostenibilità. Risultati che indicano che gli stessi investitori chiedono una maggiore trasparenza e chiarezza.

 

Dallo studio è emerso che affinché le informazioni siano utili agli investitori devono essere sufficientemente confrontabili tra le società. Al contrario il 93 per cento ha rilevato che la rendicontazione non finanziaria non è sufficientemente confrontabile. Il 73 per cento si è detto d’accordo che le informazioni non finanziarie siano soggette all’approvazione degli azionisti.

Articoli correlati