La ricetta dell’insalata di alghe, daikon, carote e cipolla rossa con salsa agrodolce e sesamo

Freschezza agrodolce ricca di sali minerali? Si trova nell’insalata di alghe con salsa agrodolce e sesamo. Un gusto sapido e stuzzicante ammorbidito dall’olio di sesamo e un pizzico di zucchero.

indice_sostenibilita_04

Wakame e arame le alghe che abbiamo scelto, ma è possibile optare anche per le hijiki, altrettanto ricche di sali minerali.

Ingredienti insalata di alghe per 4 persone

4 manciatine di alghe wakame secche (circa 10 g circa)
4 manciatine di alghe arame secche (circa 10 g circa)
2 piccole carote novelle
50 g circa di daikon
1 cipolla rossa di Tropea
1 manciata di semi di sesamo
olio di sesamo
zenzero fresco
1 cucchiaino di zucchero di canna
aceto di riso o di mele
sale

insalata di alghe
Profumo di mare e di paesi lontani per gli ingredienti dell’insalata di alghe © Beatrice Spagoni

Preparazione

Mettere in ammollo le alghe wakame in acqua fredda per circa 10 minuti e le arame in un pentolino coperte di acqua per 5 minuti, poi cuocere quest’ultime nella stessa acqua per qualche minuto, finché si saranno ammorbidite.

insalata di alghe
Mettere in ammollo le alghe per qualche minuto © Beatrice Spagoni

Nel frattempo, mondare e lavare il daikon, le carote e la cipolla, poi tagliare tutto a listarelle. In una ciotolina preparare il condimento unendo 2-3 cucchiai di olio di sesamo, lo zucchero di canna e una spruzzata abbondante di aceto quindi amalgamare il tutto. Scolare le alghe wakame e strizzarle. Scolare anche le arame, quindi mettere il entrambe in una ciotola e aggiungere l’altra verdura. Amalgamare bene e irrorare con il condimento preparato. Cospargere con un poco di zenzero grattugiato, una manciata semi di sesamo (meglio se prima tostati in una padella antiaderente) e un pizzico di sale.

insalata di alghe
Servire l’insalata di alghe cosparsa con il condimento agrodolce, semi di sesamo e zenzero © Beatrice Spagoni

Articoli correlati