L’agroecologia e il biologico possono nutrire l’intera Europa, senza pesticidi di sintesi

L’agroecologia e il biologico possono nutrire l’intera Europa, senza pesticidi di sintesi

Un’agricoltura diversa dall’attuale. Che metta al centro la conservazione della biodiversità e delle risorse naturali e la mitigazione dei cambiamenti climatici. E che sia in grado di sfamare 530 milioni di persone. Tanti infatti saranno gli europei nel 2050. Ad affermarlo è lo studio “Ten years for agroecology” (Dieci anni per l’agroecologia), redatto dall’Iddri centro

Unido, al via il concorso internazionale per sviluppare nuove tecnologie in agricoltura

Unido, al via il concorso internazionale per sviluppare nuove tecnologie in agricoltura

C’è tempo fino al 31 marzo 2019 per partecipare al premio internazionale “Idee innovative e tecnologie per l’agribusiness”, concorso organizzato da Unido Itpo Italy, ufficio italiano per la promozione tecnologica e degli investimenti dell’organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale, che vede per il 2019 la collaborazione con il Future food institute di Bologna,

Orti urbani verticali, i progetti internazionali più all’avanguardia

Orti urbani verticali, i progetti internazionali più all’avanguardia

Il fenomeno degli orti urbani, nati nel secondo dopoguerra dalla necessità di sfamare la popolazione stremata dopo anni di povertà, ha vissuto negli ultimi anni un incremento esponenziale, tanto che ormai non si parla più di Km zero, ma di Passo zero. A tale fenomeno si aggiunge oggi anche l’elemento della verticalità. Ovvero la possibilità e la

L’eccellenza del biologico protagonista a Biolife

L’eccellenza del biologico protagonista a Biolife

Dal 23 al 26 novembre, a Bolzano, il mondo del biologico torna ad essere protagonista dell’autunno grazie a Biolife, riconosciuto punto di incontro per consumatori e produttori. La manifestazione, che giunge quest’anno alla sua quindicesima edizione, si attesta ormai come una delle più importanti in Italia, forte di un numero di visitatori costantemente in crescita e

Effetto placebo, l’omeopatia applicata alle piante lo smentisce

Effetto placebo, l’omeopatia applicata alle piante lo smentisce

Ricerche in laboratorio hanno dimostrato che i vegetali, immuni dall’effetto placebo, se trattati con medicinali omeopatici reagiscono diventando più resistenti e più ricchi di sostanze nutraceutiche. Ce ne parla Lucietta Betti, già ricercatore confermato e docente di patologia vegetale e micologia.