Acquedotto Pugliese in bicicletta: la petizione per aprire la ciclovia

Acquedotto Pugliese in bicicletta: la petizione per aprire la ciclovia

Che cambiamento potrebbe portare dal punto di vista economico realizzare una ciclovia che segua l’Acquedotto Pugliese? L’Italia ha un potenziale enorme per quanto riguarda la mobilità dolce e il turismo in bicicletta. Lo sta dimostrando la via Francigena, grazie anche al Giubileo, così come la ex ferrovia Spoleto-Norcia, che attraversa una delle aree italiane più

Spoleto-Norcia: da ferrovia abbandonata a percorso mozzafiato

Spoleto-Norcia: da ferrovia abbandonata a percorso mozzafiato

La ex ferrovia da Spoleto a Norcia si sta trasformando in un percorso di mobilità dolce dall’alto valore storico, artistico e naturalistico. Al momento non tutto il tracciato è attraversabile ma già ora ci sono tratti ciclo-pedonali mozzafiato che fanno immergere nel verde chi li percorre. Il progetto per una ferrovia di fine ‘800 fu

Vayando. Diamo un taglio a guide e mete battute, impariamo dalla gente del posto

Vayando. Diamo un taglio a guide e mete battute, impariamo dalla gente del posto

Viaggiare non vuol dire solo seguire gli itinerari classici proposti dalle guide. Significa anche conoscere altre realtà, scoprire nuove culture e modi di vivere ma anche pietanze, tradizioni affascinanti e lingue. Citando le parole di Henry Miller: “Una destinazione non è mai un luogo, ma un nuovo modo di vedere le cose”. Riunire i turisti e la gente del posto La

Cycloscope, il viaggio in bici che si trasforma in programma tv

Cycloscope, il viaggio in bici che si trasforma in programma tv

Alla scoperta del mondo in bicicletta realizzando video e reportage, questo l’obiettivo di Cycloscope. In onda sulle frequenze Sky 214 di Bike Channel le puntate di questo format dedicato al cicloviaggio di Daniele Giannotta e Elena Stefanin. Le puntate sono visibili anche sul web sul sito maftv.it.  In ogni puntata una tappa del viaggio percorso,

Bici e risciò: mobilità sostenibile per il turismo

Bici e risciò: mobilità sostenibile per il turismo

Si parla sempre di più di mobilità sostenibile, anche in Italia, anche se siamo arrivati dopo gli altri. Ed è facile notare come nelle nostre città d’arte spuntino con frequenza nuovi mezzi di locomozione per visitare i centri storici, dedicati soprattutto ai turisti. Biciclette, risciò e piccole auto elettriche sono il nuovo modo per vivere

Turismo sostenibile in Giordania. Giorno 3

Turismo sostenibile in Giordania. Giorno 3

In volo sulle paludi di Azraq. Nel cuore arido del deserto di Giordania, si estende l’area naturalistica d’Azraq. Il suo territorio è costituito da una vasta ma lieve depressione geologica, nota come Qa’a AlAzraq che raccoglie le acque provenienti dalle montagne siriane e le immagazzina nel sottosuolo. La riserva occupa 30 chilometri quadrati e include il sito

Girare il Salento in bicicletta

Girare il Salento in bicicletta

In bicicletta sembra di assaporare meglio i luoghi, di capirli a pieno. Forse perché i ritmi sono dettati da noi, dalle nostre forze e dal nostro stato d’animo. Per questo consigliamo spesso di visitare le mete di vacanza con questo mezzo. Anche il Salento: meta estiva per eccellenza e di gran moda, ha un sapore

Turismo sostenibile in Giordania. Giorno 2

Turismo sostenibile in Giordania. Giorno 2

Concrezioni coralline sui fondali protetti del braccio di Mar Rosso antistante la città turistica di Aqaba, sul confine israeliano. I meravigliosi tesori della barriera corallina e della vita marina di Aqaba sono protetti nel Parco Marino di Aqaba, che occupa 7 km di un arazzo di forme e colori bellissimi nella parte sud della spiaggia di Aqaba. Fondato