Tempeh al curry

Una ricetta dal sapore etnico, ricca di colore e con un ingrediente tutto da scoprire: il tempeh, alimento a base di soia gialla fermentata.

 

4 PIANETI

 

Ingredienti per 4 persone

1 kg di patate piccole

250 g di tempeh

1 cipolla media

1 cucchiaino di semi di cumino intero

1 cucchiaino di curry in polvere

mezza lattina di pomodori pelati

mezzo cucchiaino di curcuma

una piccola manciata di prezzemolo fresco

acqua q.b.

due cucchiai di panna acida

olio extra vergine di oliva

sale marino integrale

 

patate_piccole

 

Preparazione

Cuocere a vapore le patate con la buccia dopo averle lavate e tagliate a metà. Nel frattempo in una pentola capiente far appassire nell’olio la cipolla tagliata finemente e far cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti. Aggiungere il cumino, la curcuma e il curry, mescolare bene e poi versare i pomodori e acqua quanto basta. Salare. Cuocere per circa venti minuti. Togliere dal fuoco, aggiungere la panna acida e trasferire in un contenitore dove poter frullare con un mixer a immersione. Rimettere la salsa nella pentola e aggiungere il tempeh tagliato a pezzetti, portando lentamente ad ebollizione.

 

tempeh
Foto interna © thatsafrotastic.com
Foto in evidenza ©  www.101cookbooks.com

 

Cuocere per cinque minuti, dopodiché aggiungere le patate cotte a vapore, con la buccia. Mescolare con cura. Trasferire il tutto in una grande ciotola da portata e cospargere con il prezzemolo tritato grossolanamente prima di servire.

 

Articoli correlati