Yoga

Yoga ormonale, cos’è e come funziona lo yoga dell’eterna giovinezza

Lo yoga ormonale mantiene giovani? A giudicare dalle performance di Dinah Rodriguez, 92 anni suonati, si direbbe di sì. Ma lo HYT è anche una terapia dolce che aiuta a superare tanti disturbi femminili. E che funziona come antiage per gli uomini.

Con la sua storia millenaria lo yoga non ha ancora smesso di stupirci. L’ultima novità è lo yoga ormonale, o HYT Hormone Yoga Therapy, programma messo a punto dalla psicoterapeuta e yogini brasiliana Dinah Rodrigues per migliorare l’equilibrio ormonale, promuovendo salute e longevità. Dinah è la miglior testimonial del suo metodo: a 92 anni pratica quotidianamente la routine di esercizi, da lei ideata una trentina di anni fa, e gira il mondo per insegnare l’HYT.

Recentemente è stata anche a Milano per presentare il suo libro. “Lo yoga ormonale non è soltanto un’attività fisica per mantenersi in forma: è una vera e propria terapia dolce, efficace per affrontare irregolarità mestruali, infertilità e i disturbi tipici della menopausa, ma anche i problemi maschili dell’andropausa e il calo della libido”, spiega Carla Nataloni, insegnante esperta del metodo che ne ha sperimentato in prima persona i benefici (su carlanataloni.it sedi e date dei seminari).

yoga ormonale
Con le sue tecniche l’HYT promette un ringiovanimento di almeno 15 anni © Ingimage

Come agisce lo yoga ormonale

Diverse ricerche scientifiche dimostrano gli effetti positivi dell’hatha yoga, lo yoga classico, sulle irregolarità mestruali , i disturbi tiroidei o gli effetti dello stress. Ma il segreto del metodo Rodrigues sta nell’aver messo a punto sequenze specifiche e mirate di asana (14 per ogni routine) combinate con tecniche di respirazione come il bastrika pranayama e visualizzazioni tibetane. “L’insieme ha effetti potenti, tanto che i risultati arrivano nel giro di pochi giorni di pratica”, prosegue Nataloni. “La tecnica, che si può apprendere in un giorno di seminario, agisce sia in maniera diretta, stimolando con una sorta di massaggio profondo le ghiandole endocrine, sia indirettamente attraverso il rilassamento che apre la strada al corretto fluire degli ormoni e riattiva le energie di guarigione dell’organismo”. La HYT può contribuire a risolvere molti disturbi legati agli squilibri ormonali come irregolarità del ciclo, sindrome premestruale, policistosi ovarica, difficoltà di concepimento, disturbi tiroidei. Ma è sulla menopausa che il metodo Rodrigues dà il meglio di sé, migliorando vampate, nervosismo, insonnia, ipertensione, aumento di peso.

Leggi anche: La storia e le origini dello yoga, i benefici e le tecniche

yoga ormonale
Lo yoga ormonale può risolvere disturbi come irregolarità del ciclo, sindrome premestruale, policistosi ovarica, difficoltà di concepimento, disturbi tiroidei e della menopausa © Ingimage

Utile anche per gli uomini

La versione al maschile dello yoga ormonale prevede routine di esercizi che puntano a riattivare la secrezione di testosterone, ormone chiave del benessere maschile. “Se questo ormone è carente si possono sperimentare i disturbi tipici dell’andropausa, come difficoltà di erezione, perdita di capelli, stanchezza, calo del desiderio”, dice l’esperta.

Con le sue tecniche antistress l’HYT aiuta anche a riequilibrare i picchi di cortisolo, che contribuiscono a “scaricare” le riserve energetiche dell’organismo: la pratica regolare del metodo promette aumento di vitalità, benessere psicologico e un ringiovanimento di almeno 15 anni.

yoga ormonale
La copertina del libro di Dinah Rodrigues

Un libro per imparare

Da poco in libreria, il libro yoga ormonale di Dinah Rodrigues (Fabbri editori, 18 euro) introduce al metodo spiegandone i principi. Elenca i problemi di salute per cui è indicato (dall’insonnia ai disturbi della menopausa) e illustra la sequenza base da praticare almeno tre giorni alla settimana per mantenersi in forma. Le asana sono eseguite dalla stessa Rodrigues.

Articoli correlati
Avvicinarsi allo yoga è l’inizio di un viaggio

Sembrano solo due ore in palestra ma non è così. Con le sue origini che si perdono nella notte dei tempi, lo yoga è un sistema filosofico che può migliorare la vita. L’editoriale di Giulia Borioli, presidente di YogaFestival.

Yoga dog o Doga, come fare yoga con i cani

Se amate lo yoga e avete un cane niente di meglio dello yoga per cani, yoga dog o Doga. Per passare un po’ di tempo con il vostro amico, rilassarvi e star bene insieme.

Yoga all’aperto, un ritorno alla natura

Praticare yoga all’aria aperta consente di percepire l’abbraccio della natura, ascoltare il respiro della Terra e riconnettere a essa il proprio io più profondo.