Alce Nero e Mielizia, ritratto di gruppo. Bio

Produrre e proporre cibi non solo sani perché biologici, ma anche buoni. Oggi la compagine dei soci si allarga e comprende, tra gli altri, produttori di pasta, cereali, pomodoro e miele.

Impresa di agricoltori biologici, apicoltori e produttori
fairtrade, Alce Nero & Mielizia SpA
è presente oggi in 14 paesi e produce, trasforma e
distribuisce direttamente i propri prodotti in Italia e nel resto
del mondo. Inoltre, lavora con alcune cooperative che lavorano le
terre confiscate alle mafie, partecipando all’esperienza di Libera
Terra, e collabora con cooperative e associazioni latino-americane
i cui prodotti danno vita alla gamma Alce Nero FairTrade.

L’autunno 2010 ha visto il gruppo entrare nel settore del bio fuori
casa con la proposta
Alce Nero Caffè, un nuovo format che unisce in modo
inedito il negozio biologico e il locale di ritrovo che fa
tendenza, con un’ampia offerta di menu per colazioni, pranzi,
brunch e aperitivi, tutto rigorosamente bio.

A giugno 2011 la compagine sociale si è ulteriormente
allargata con l’ingresso di Brio Spa e Pastificio Felicetti Srl,
con l’intenzione di sviluppare il raggio di azione del gruppo nel
settore dell’ortofrutta fresca e di approfondire la presenza nella
filiera della pasta. Oltre a questi ultimi due nuovi soci, fanno
parte della compagine societaria: Conapi (Consorzio Nazionale
Apicoltori), leader nella produzione di miele; La Cesenate SpA,
azienda di punta nel settore delle conserve alimentari, del
biologico e dell’alimentazione per l’infanzia; Finoliva, che
controlla e lavora il prodotto conferito dai soci del Consorzio
Nazionale Olivicoltori; Cooperar Sin Fronteras International,
gruppo di 22 cooperative di agricoltori bio e fairtrade del Sud e
Centro America; Libera Terra Mediterraneo Società Consortile
Srl, che raccoglie tre cooperative di Libera Terra che operano in
Sicilia e Puglia ed altre aziende che gravitano attorno al progetto
contribuendo al suo sviluppo; Chocolat Stella SA, storico
produttore di cioccolate biologiche e fairtrade con sede in
Svizzera; Pompadour The srl, leader nel settore del tè e
delle tisane.

Il fatturato 2011 del gruppo è stato di 42,5 milioni di euro
(+10% rispetto all’anno precedente). Ancora più performanti,
nell’ultimo anno, sono stati i risultati del marchio Alce Nero, il
cui fatturato, rispetto al 2010, ha segnato un +18%.

Siamo anche su WhatsApp. Segui il canale ufficiale LifeGate per restare aggiornata, aggiornato sulle ultime notizie e sulle nostre attività.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati
Come sta il mar Mediterraneo

Cruciale per la salute del pianeta, il mar Mediterraneo è al centro degli sforzi internazionali per la conservazione e sarà protagonista alla fiera Ecomondo 2024.

Articolo sponsorizzato