Best practice

In Bhutan le auto saranno elettriche

Rivoluzione nel sistema dei trasporti nel remoto Paese asiatico. Da marzo, iniziando dalle auto istituzionali, tutto il parco circolante verrà sostituito da auto elettriche. Mobilità ad emissioni zero, per il piccolo Paese alle pendici dell’Himalaya.

Rivoluzione nel sistema dei trasporti nel remoto Paese asiatico. Da marzo, iniziando dalle auto istituzionali, tutto il parco circolante verrà sostituito da auto elettriche.
Mobilità ad emissioni zero, per la piccola nazione alle pendici dell’Himalaya. Sia per motivi ambientali, che sicuramente per ridurre i costi relativi all’importazione di carburanti fossili dalla vicina India.

Per il momento l’esperimento inizierà nella capitale, Thimphu, pronta a diventare la prima città al mondo ad avere un parco veicoli totalmente elettrico. Il progetto prevede di sostituire prima tutti i veicoli del governo, successivamente i 2.500 taxi circolanti, per arrivare poi alle auto private.

Articoli correlati