Dieta mediterranea

Crostata di pere e cioccolato con impasto alle mandorle, la ricetta

Ma quanto sono buone le pere con il cioccolato? La ricetta di questa crostata con le mandorle tritate mescolate alla farina, ti aiuterà a scoprirlo.

E le mandorle rendono la pasta di questa crostata, tipo brisée, friabile e ancora più gustosa.

No ratings yet
Pin Recipe
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 6
Tempo totale 1 h 30 min

Ingredienti  

Preparazione

La preparazione della pasta © Beatrice Spagoni
Inizia la preparazione della crostata alle mandorle tritando le mandorle e 50 g di zucchero con il mixer, fino ad ottenere una farina grossolana. Unisci la farina di frumento, un pizzico di sale e il burro a pezzetti e continua a frullare per ottenere un composto “bricioloso”, poi aggiungi un cucchiaio di acqua fredda e continua la lavorazione fino ad ottenere un composto più omogeneo: fanne una palla che avvolgerai in un foglio di pellicola trasparente e lasciala riposare per circa 30 minuti in frigorifero. Nel frattempo, pela le pere, elimina il torsolo, tagliale a dadini e cospargile con il succo del limone, per evitare che anneriscano. Grattugia il cioccolato e tienilo da parte, poi trita gli amaretti. Preriscalda il forno a 180°C.
Gli amaretti sbriciolati sul fondo dell'impasto steso © Beatrice Spagoni
Intanto, togli la pasta dal frigo e stendila con il matterello su di un piano leggermente infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa 3 millimetri. Trasferisci il disco di pasta in una tortiera ricoperto con un foglio di carta da forno, bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta e cospargilo con gli amaretti sbriciolati.
Le pere nella torta cosparse di zucchero © Beatrice Spagoni
Distribuisci nella torta le pere a cubetti, cospargile con lo zucchero rimasto e inforna per circa 40 minuti. A questo punto sforna la crostata alle mandorle, cospargi le pere con il cioccolato grattugiato, a piacere del trito di mandorle e lasciala intiepidire, poi sformala e gustala quando preferisci.
La crostata alle mandorle con pere e cioccolato pronta per essere gustata © Beatrice Spagoni

Passaggi 

  • Trita le mandorle con 50 g di zucchero
  • Unisci il burro a pezzetti, la farina, un pizzico di sale e continua a tritare
  • Aggiungi anche un cucchiaio di acqua e continua a lavorare: fanne una palla, avvolgila nella pellicola e lascia riposare in frigo per 30 minuti
  • Taglia a cubetti le pere sbucciate, grattugia il cioccolato e sbriciola gli amaretti
  • Stendi la pasta, mettila in una tortiera con fondo rimovibile, bucherella, cospargi sul fondo gli amaretti sbriciolati, poi le pere a cubetti
  • Inforna la torta a 180°C per 40 minuti
  • Sforna la torta e cospargila con il cioccolato grattugiato
  • Lasciala raffreddare, quindi sformala e servila

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati