Daniza 1996-2014

Cronistoria di un’orsa uccisa per aver protetto i suoi cuccioli.

1996

L’orsa Daniza nasce in Slovenia.

18 maggio 2000

Daniza viene trasferita dalle foreste slovene in Trentino Alto Adige grazie al progetto finanziato dalla Comunità europea Life Ursus, dove diventa l’orso più anziano tra i 50 presenti oggi.

aprile 2004

Daniza viene avvistata con tre cuccioli. Un maschio e due femmine.

17 agosto 2008

Daniza viene coinvolta in un investimento, assieme ai due cuccioli dell’anno a Bocenago, ma pare senza gravi conseguenze.

2013-2014

Daniza, 100 chilogrammi di peso, dà alla luce due cuccioli, entrambi sani.

15 agosto 2014

Daniza si trova con i suoi due cuccioli nei boschi nei pressi di Pinzolo dove incrocia un cercatore di funghi, Gabriele Maturi. L’uomo invece di allontanarsi si nasconde dietro un albero per osservarla meglio. La madre fiutandolo come pericolo, lo aggredisce con due zampate.

16 agosto 2014

Scatta la “caccia” all’orso. La Provincia Autonoma di Trento dichiara di aver disposto la cattura dell’orsa in quanto: “già da tempo monitorata per aver manifestato anomali atteggiamenti aggressivi nei confronti delle persone”. In rete esplode l’hashtag #iostocondaniza

11 settembre 2014

Daniza viene uccisa durante la cattura a causa di una dose fatale di sonnifero.

Articoli correlati