Giardini verticali a Milano per scoprire le erbe delle caramelle Ricola

Con un allestimento green alla stazione Cadorna, Ricola porta in città le erbe delle montagne svizzere e invita tutti alla sostenibilità.

Pimpinella, Veronica, Malva, Menta, Millefoglio, Salvia, Altea, Marrubio, Alchemilla, Piantaggine, Sambuco, Primula, Timo: sono queste le 13 erbe officinali che sono alla base di tutte le ricette della svizzera Ricola, in particolar modo delle sue famose caramelle.

 

Forse in pochi hanno potute vedere e annusare queste piantine in natura, ancor meno le saprebbero distinguere le une dalle altre.

 

Le erbe Ricola nascono sulle montagne svizzere © Ricola
Le erbe Ricola nascono sulle montagne svizzere © Ricola

 

Ora queste 13 erbe stanno crescendo alla stazione ferroviaria di Cadorna grazie a un’installazione green realizzata da Ricola con l’obiettivo di valorizzare quelle che sono le sue risorse più preziose.

 

Con questa idea, cinque delle colonne presenti sulle banchine sono state trasformate in giardini verticali alti più di tre metri e ospitano le piantine in piccole sacchette di terra. Le pareti verdi sono irrigate con un sistema a ricircolo alimentato da una particolare vasca di raccolta dell’acqua e azionato con un timer preimpostato.

 

Nei tre mesi dell’installazione, fino a fine giugno, le piantine produrranno circa 3.400 chilogrammi di ossigeno. Considerando che il fabbisogno giornaliero medio di un uomo è di 0,84 chilogrammi, le pareti verdi Ricola daranno, ogni giorno, ossigeno a 45 persone.

 

Giardini verticali a Milano per scoprire le erbe delle caramelle Ricola © Ricola
Giardini verticali a Milano per scoprire le erbe delle caramelle Ricola © Ricola

 

Oltre a migliorare la qualità dell’aria, con questi piccoli angoli di montagna posti lungo i binari Ricola mira a sensibilizzare i viaggiatori sull’importanza delle aree verdi in città, mentre la scelta di una stazione ferroviaria, luogo simbolo di una mobilità pulita, è indicativa dell’impegno dell’azienda verso la sostenibilità e l’ecologia.

 

Azienda familiare con 85 anni di attività, Ricola coltiva le erbe sulle montagne svizzere rispettando i principi di un’agricoltura naturale, evitando l’uso di pesticidi ed erbicidi, e salvaguardando la genuinità dei propri prodotti rinunciando a coloranti o aromi artificiali.

Articoli correlati