Il progetto HyFive in numeri

Finanziato dall’Ue, HyFive riunisce 5 case automobilistiche e molti altri partner nella creazione di una rete di rifornimento per la mobilità ad idrogeno.

Poter viaggiare in tutta Europa grazie a veicoli a celle a combustibile, grazie ad una capillare rete di rifornimento. Ecco l’obiettivo di HyFive, progetto finanziato dall’Unione europea ed entrato ormai a pieno regime. Già oggi potete viaggiare da Bolzano a Monaco con un pieno di H2.

Ecco tutti i numeri del progetto.

 

Aprile 2014

Inizio del progetto che durerà 42 mesi. L’obiettivo è di avere una vera alternativa ambientalmente sostenibile per la mobilità nel vecchio continente.

39 milioni

I fondi stanziati per sostenere il progetto.

2015-2017

Lancio sul mercato di alcuni modelli di auto a idrogeno.

 

110

Le vetture che verranno immesse sul mercato.

5

Sono i produttori di automobili che partecipano al progetto: Bmw, Daimler, Honda, Hyundai e Toyota.

5

Sono i fornitori di idrogeno: Air Products, Copenhagen Hydrogen Network, Itm Power, Linde, Omv.

4

I partner tecnologici e istituzionali, come il Greater London Authority (Project Coordinator), Element Energy, PE International e l’Istituto per Innovazioni Tecnologiche di Bolzano.

6

Le località coinvolte nel progetto. Bolzano, Copenaghen, Innsbruck, Londra, Monaco, Stoccarda.

6

Le nuove stazioni di rifornimento di idrogeno che sorgeranno a Copenaghen (2), Innsbruck (1) e Londra (3).

 

Articoli correlati