Italia e solare, il futuro è già qui

La potenza installata degli impianti fotovoltaici in Italia potrebbe toccare gli 8 TW entro la fine dell’anno; raggiungendo l’obiettivo fissato per il 2020

La potenza installata degli impianti fotovoltaici in Italia potrebbe toccare gli 8000 megawatts (MW) entro la fine dell’anno raggiungendo, così, l’obiettivo che il nostro paese si era fissato per il 2020. Questo quanto dichiarato dal  GSE (Gestore dei servizi energetici) il 25 gennaio.

A fine 2010, la potenza fotovoltaica risultava essere pari a 3000 MW rispetto ai 1142 MW del 2009 grazie alle generose tariffe che il Conto Energia aveva concesso lo scorso anno.

Ma, in realtà, il GSE ha fatto sapere che la cifra potrebbe salire fino a 7000 MW se si considera anche la potenza di tutti quegli impianti già installati ma non ancora collegati alla rete elettrica. Potenza che dovrebbe trasformarsi in energia entro la fine di giugno.

Gianni Chianetta, presidente di Assosolare ha affermato che “[i] dati annunciati dal GSE non possono che vederci soddisfatti per l’enorme successo che ha avuto il Conto Energia e confermano l’ottima performance del settore, in netta controtendenza in tempi di crisi. I 7000 MW pongono l’Italia al secondo posto a livello mondiale e corrispondono a oltre 4,6 milioni di tonnellate di CO2 evitate in atmosfera”.

Articoli correlati
Il fotovoltaico sul tetto di Pisa

L’Università di Pisa abbraccia la sostenibilità e, grazie all’aiuto di Mitsubishi Eletric, installa pannelli fotovoltaici sul tetto del dipartimento di Ingegneria Aerospaziale.