King Krule, unica data italiana

Archy Marshall sarà al Circolo Magnolia (Segrate, MI) il prossimo 7 aprile. Da oggi disponibili le prevendite

King Krule, al secolo Archy Marshall, è un diciannovenne proveniente dalla zona sud-est di Londra. Nonostante la giovane età, la sua voce sorprendentemente roca e baritonale ha fatto sì che l’album di debutto 6 Feet Beneath The Moon (XL, 2013) fosse una delle più interessanti novità dello scorso anno. Autore di testi rabbiosi e desolati, la sua musica riesce a portare alla massima espressione la delusione e il disorientamento sociale, sfruttando la frustrazione e la rabbia tipica della gioventù di cui egli stesso fa parte.

 

 

Stilisticamente la sua arte oscilla tra il del rock and roll anni ’50 di Gene Vincent ed Elvis Presley, l’avanguardia dei Penguin Café Orchestra, il post-punk e la dubstep. Senza dimenticare l’influenza di Billy Bragg, suo grande idolo, da cui ha preso l’impegno e la passione sociale. L’album d’esordio è vario e ben congegnato: dalle melodie sincopate presenti in Lizard State e Easy Easy si passa ai ritmi quasi tribali di Neptune Estate e William, Here I Come. Canzoni che riflettono perfettamente il gusto eclettico di Marshall e l’ambiente in cui è cresciuto, quello suburbano della periferia londinese.

 

Anticonformista e sfrontato, il giovane King Krule ha ricevuto apprezzamenti da una parte all’altra dell’Atlantico, tra cui quello della popstar Beyoncé. Il prossimo 7 aprile sarà al Circolo Magnolia di Segrate (MI) per un’ unica data italiana. Il costo del biglietto è di 20 euro e l’ingresso è riservato ai tesserati Arci. Le prevendite per assistere all’evento sono disponibili su www.ticketone.it e www.mailticket.it.

 

Roberto Vivaldelli

Articoli correlati
Il Joia di Pietro Leemann: Il gusto è ciò che ci lega alla natura

Il Joia – Alta cucina vegetariana è il primo ristorante vegetariano stellato d’Europa. Da ventisei anni a Milano, in via Panfilo Castaldi, costituisce un adamantino presidio di riqualificazione urbana e di eccellenza. Un gioiello della collana dei LifeGate Café grazie alla scelta di Lavazza Alteco, in perfetta armonia con le linee guida dell’iniziativa per promuovere la qualità della vita nel rispetto dell’ambiente.

Carioni, genuinità e sostenibilità a ciclo chiuso

L’azienda agricola eredi Carioni è una realtà centenaria del territorio cremasco. Realizza formaggi utilizzando solo latte prodotto all’interno dell’azienda, con un sistema a “ciclo chiuso” in cui si pratica l’agricoltura biologica. Abbiamo chiesto a Tommaso Carioni di parlarcene.

Come scegliere l’olio extravergine di oliva

Per scegliere l’extravergine il consumatore è chiamato a fare uno sforzo in più: le informazioni sulla qualità dell’olio, infatti, sono racchiuse nella bottiglia, più che esposte in etichetta. Sono dati olfattivi e gustativi veicolati dall’assaggio che dicono molto sulla sua identità.

sponsorizzato da Monini
Le tre funzioni della nutrizione: energia, struttura, protezione

Un alimento è tutto ciò che serve a tenerci vivi: ci fornisce energia per la produzione di calore, lavoro o altre forme di energia (attraverso protidi, glucidi, lipidi), materiale per la crescita e la riparazione dei tessuti (protidi e minerali), materiale catalizzatore del funzionamento del nostro metabolismo (minerali e vitamine).