Raccolta differenziata

Premiato il progetto per raccogliere i rifiuti in bicicletta

Il sistema di raccolta dei rifiuti in bicicletta della città nigeriana di Lagos vince un premio per la sostenibilità

Sustainia è una competizione che mette in gioco i migliori progetti sostenibili del mondo; quest’anno a vincere l’edizione presieduta da Arnord Schwarzenegger è stata un’iniziativa nigeriana, Wecyclers.

 

Si tratta di un progetto di gestione dei rifiuti a zero emissioni da implementare nella capitale del Paese africano, Lagos; essa consente soprattutto ai cittadini con redditi più bassi di guadagnare beni e servizi in cambio della raccolta differenziata.

 

Gli ultenti della flotta di Wecyclers hanno il compito di raccogliere, nel particolare carrello da carico della bibiletta, più rifiuti riciclabili possibili, come ad esempio lattine, sacchetti o bottiglie in Pet.

 

Wecyclers2

Foto ©www.brimtime.com

Più si differenzia, maggiori sono i punti guadagnati dal singolo “raccoglitore”, che possono poi essere convertiti in minuti gratuiti di conversazione da caricare sul proprio telefono cellulare, ma anche prodotti alimentari o per la casa.

 

All’interno della competizione, i tre inventori, Bilikiss Adebiyi (informatica), Efosa Ojomo (ingegnere) e Jonathan Kola (studente di informatica) hanno vinto il premio internazionale “Best Sustainability Solution” volto a premiare le soluzioni di sostenibilità che hanno un notevole potenziale per aiutare a costruire un futuro più sostenibile.

 

Foto di copertina: © cchubnigeria.com

Articoli correlati