È peruviana la prima onda protetta da una legge statale

Il Perù ha stabilito che non si potrà costruire in prossimità della costa di Chicama, dove si forma una delle più grandi onde del mondo.

Sulla costa nord pacifica del Perù sorge un piccolo villaggio di pescatori chiamato Chicama, qui nasce un’onda leggendaria, l’onda sinistra più lunga del mondo. Quest’onda straordinaria è oggi più al sicuro, per la gioia della popolazione locale e dei surfisti di tutto il pianeta, Chicama è infatti diventata la prima onda al mondo protetta da una legge nazionale.

 

Onda di Chicama
A Chicama nasce quella che è considerata l’onda più lunga del mondo, ora è protetta da una legge nazionale

 

Il governo del Perù, con la legge n. 27280, ha stabilito delle norme per la tutela del tratto di costa interessato, ad esempio non si potrà costruire niente a meno di un chilometro dall’onda, in modo da non influenzare la forma dell’onda e il vento.

 

La politica di protezione delle onde e delle coste, straordinaria risorsa ambientale e turistica per il Paese, è solo agli inizi, il governo peruviano ha annunciato l’intenzione di proteggere altre cinque onde nel breve termine, fino ad arrivare a un totale di 130. Ci sono voluti oltre due anni e numerose valutazioni di impatto ambientale per ottenere questo storico risultato.

[vimeo url=”https://vimeo.com/124110311″]

“Siamo molto orgogliosi di questo risultato – ha affermato Karin Sierralta, direttore esecutivo della Federazione di surf peruviana. – Presto avremo altre onde protette, non posso però dire quali saranno, alcune persone potrebbero utilizzare questo lasso di tempo per iniziare a edificare senza autorizzazione e danneggiare la nostra costa”.

 

Spesso surfisti e associazioni ambientaliste si scontrano con governi e amministrazioni locali per ottenere la salvaguardia della costa, è il caso ad esempio di Ramón Navarro, surfista cileno e ambasciatore di Patagonia che si batte per proteggere Punta de Lobos dallo sviluppo costiero incontrollato e per trasformarla in una riserva naturale per il surf.

 

Surfista in Perù
Il Perù attrae numerosi surfisti da tutto il mondo grazie alle sue coste meravigliose e alle sue onde infinite

 

In questo caso però il governo peruviano ha mostrato lungimiranza e ha lavorato insieme agli abitanti del luogo e ai surfisti per proteggere le onde di Chicama.

Articoli correlati