Polizia e Bmw insieme per Expo 2015

Per tutto il periodo di Expo, a Milano la Polizia avrà in dotazione auto e scooter elettrici forniti da Bmw. E dopo ottobre?

Almeno durante Expo anche la Polizia farà la sua parte (seppur minima) per rendere la sicurezza in città un po’ più sostenibile.
E dopo le Citroen C-Zero che vegliano da tempo sul Vaticano e le 23 Mitsubishi elettriche  i-Miev consegnate all’arma dei Carabinieri e già in servizio, a Roma è appena stata consegnata una flotta di quattro auto e sei scooter elettrici che rimarranno in servizio a Milano durante tutto il periodo di Expo.

 

Si tratta di Bmw i3 e scooter elettrici C evolution,  mezzi forniti in comodato d’uso gratuito alle forze dell’ordine, insieme a due postazioni fisse di colonnine per effettuare la ricarica.

 

Foto-bmw-interna

 

“In Bmw – ha dichiarato Sergio Solero, presidente e a.d. di Bmw Italia – siamo orgogliosi di poter mettere i nostri prodotti più all’avanguardia al servizio della Polizia per poter contribuire a garantire la sicurezza con mezzi a basso impatto per l’ambiente “.

 

E finito Expo?  La Polizia tornerà a rombare bruciando gasolio e benzina. Anche se la Casa tedesca si impegna ad affrontare lo “scomodo” tema della sostenibilità delle forze dell’ordine col Governo nei prossimi mesi. Speriamo bene.

 

 

Articoli correlati
Airo, l’auto elettrica mangia smog

Airo, l’auto elettrica mangia-smog, è (ri)apparsa al Goodwood Festival of speed. Ad incuriosire il design e le sue doti da “spazzina” dell’aria.