Risotto integrale ai topinambur

Risotto integrale ai topinambur: ottimo primo piatto, unisce le virtù nutritive del riso integrale al gusto delizioso dei topinambur.

indice_sostenibilita_03

Ingredienti del risotto integrale ai topinambur per 4 persone

300 g di risotto integrale
300 g di topinambur
1 spicchio di aglio
ciuffo di prezzemolo
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale marino integrale
pepe o peperoncino

Preparazione

Cuocere il riso secondo la ricetta “Cottura del riso integrale“. Lavare i topinambur spazzolandoli sotto il getto dell’acqua, facendo attenzione a rimuovere ogni traccia di terra, quindi asciugarli e tagliarli a pezzetti (non vanno sbucciati). Mettere in una casseruola l’olio, l’aglio, il prezzemolo tritato e il pepe o il peperoncino. Aggiungere i topinambur, accendere il fuoco e far saltare a fuoco vivo per circa 1 minuto, mescolando. Abbassare la fiamma, salare, coprire e far stufare per 10 minuti. Aggiungere nella casseruola il riso già cotto e mescolare. Se risultasse troppo asciutto, aggiungere anche un po’ d’acqua.

Topinambur risotto integrale
Lavare i topinambur, quindi asciugarli e tagliarli a pezzetti senza sbucciarli © ingimage

Varianti

L’aglio si può sostituire con scalogno o erba cipollina.

Notizie e consigli

Ottimo primo piatto, unisce le virtù nutritive del riso integrale al gusto delizioso dei topinambur, simile a quello dei carciofi. I topinambur inoltre sono ricchi di inulina, un polisaccaride prezioso per la salute della microflora intestinale.

Articoli correlati