Allevamento come bio comanda

Allevamento come bio comanda

Nell’allevamento biologico l’allattamento dei piccoli avviene con l’assunzione di colostro e latte materno. Il periodo di svezzamento è di due mesi per bovini e ovocaprini, mentre è di 27 giorni per i suini. Per l’allevamento dei ruminanti almeno il 35 per cento dell’alimentazione deve essere foraggio dell’azienda o foraggio proveniente dalla zona di appartenenza, quindi

La competizione dell’uovo

La competizione dell’uovo

Lo scorso 11 ottobre si è tenuta la giornata mondiale dell’uovo. Una celebrazione a livello internazionale promossa dall’International egg commission, la struttura che rappresenta gli interessi dei produttori di uova. Qui da noi l’Unione nazionale avicoltori (Unav) ha diffuso alcuni dati: l’Italia è al sesto posto per consumo pro-capite, nel mondo (sul gradino più alto

SPECIALE Dalla parte dei polli

SPECIALE Dalla parte dei polli

Provate a passare la vostra vita in piedi su una mattonella: è quanto sono costrette a fare le galline da carne ed ovaiole nel nostro paese, in Europa, in Nord Africa. Lo spazio a disposizione per le povere galline “da produzione”, cresciute negli allevamenti “in batteria” è di 450 centimetri quadrati: un foglio di quadernone.

IDEA: Pagine da ECOCIDIO di Jermy Rifkin

IDEA: Pagine da ECOCIDIO di Jermy Rifkin

Ecocidio: i bovini e il male occulto …Ma l’impatto dei bovini sul consorzio umano non è stato ancora affrontato: il silenzio che circonda il complesso bovino e la carne moderni è ancora più sconcertante, alla luce dell’effetto che produce sulla creazione di una delle più inique modalità di produzione e distribuzione del cibo che la storia