Fukushima, livelli di radiazioni record in uno dei reattori

Fukushima, livelli di radiazioni record in uno dei reattori

530 sievert l’ora. È il livello di radiazioni misurate all’interno del reattore 2 della centrale nucleare di Fukushima. Una misura letale per l’uomo anche per un’esposizione di pochi minuti. Lo fa sapere la Tepco (Tokyo electric power), che ha rilevato le misurazioni durante le operazioni di recupero del combustibile nucleare all’interno del reattore. I tecnici

Giappone, chiuso il reattore Monju. Non è mai entrato in funzione

Giappone, chiuso il reattore Monju. Non è mai entrato in funzione

Avrebbe dovuto essere un fiore all’occhiello del Giappone il reattore Monju. Una centrale nucleare all’avanguardia, capace di funzionare con i rifiuti radioattivi prodotti dagli altri reattori, in grado quindi di essere autoalimentata. Invece il reattore verrà chiuso, dopo la decisione del governo giapponese. Un vero fallimento dell’industria dell’atomo, costato al Paese circa 8 miliardi di

Stalker di Andrej Tarkovskij (1979)

Stalker di Andrej Tarkovskij (1979)

Un’esperienza mesmerizzante, vicina alla sinestesia. È quel che promette ‘Stalker’, film di Andrej Tarkovskij. Specialmente se visto – e sentito – con un apparato audio come quello dell’acusmonium Sator. Lentissime carrellate su pavimenti d’acqua, il ritmo tra dialoghi e suoni straniante, l’atmosfera da apocalisse post-atomica che permea ogni immagine rendono questo film enigmatico e indimenticabile. ‘Stalker’ è il