Well Tech: 10 innovazioni per migliorare la vita

10 anni di Well Tech. 10 anni di innovazioni tecnologiche. Dal 14 al 19 aprile “WT Award 2010” a Palazzo Isimbardi, la rassegna delle tecnologie che ci cambieranno la vita. Parola di Well Tech.

WT Award è un premio all’innovazione tecnologica di
rilievo internazionale, giunto alla decima edizione. Ogni anno
seleziona, tra centinaia di candidati, i sessanta prodotti che si
sono distinti a livello internazionale per innovazione tecnologica
e valori di sostenibilità, accessibilità e
qualità della vita. Dalla riduzione dei consumi,
all’applicazione di materiali ed energie rinnovabili, dalla
facilità di utilizzo del prodotto alla sicurezza.

In anteprima per LifeGate, mediapartner dell’evento, dieci prodotti
in lizza per il premio.

Sezione Sostenibilità:

SUNFLOWERS
Pannello fotovoltaico a fiore creato per installazioni in zone
pedonali e ciclabili. L’illuminazione è prodotta da una
serie di led disposti sui fiori dentro i quali vi è uno
speciale gel trasparente blu per creare una luce colorata. Durante
il giorno forniscono ombra ai pedoni e alla pista ciclabile
sottostante e di notte i led brillano di luce blu per donare una
suggestiva atmosfera all’installazione.

H2
LOGIC

Stazione rifornitrice di idrogeno, in grado di almentare i veicoli
attraverso stazioni specifiche attrezzate. Il progetto è
stato avviato attraverso una serie di test in Danimarca. L’idrogeno
è prodotto nella centrale di Holstebro, ed è
distribuito da camion a ciascuna delle stazioni di rifornimento
nelle città. La produzione di idrogeno è basata
sull’energia eolica.

ZOE’
Z.E.
Berlina-utilitaria elettrica al 100% a zero emissioni, alimentata
esclusivamente da batterie elettriche al litio. Il tetto è
creato per ottimizzare l’atmosfera e la temperatura all’interno
dell’abitacolo, proteggendo dal calore, dall’umidità e dal
freddo; è tappezzato di cellule fotovoltaiche, che
recuperano energia tramite la luce del sole. A piena carica della
batteri a litio, Renault Zoè Z.E. Zero Emission percorre 160
km e raggiunge la velocità massima di 140 km/h.

THE
SAM
Veicolo compatto e agile, riciclabile al 90%, caratterizzato da
motore elettrico da 15kw che si carica totalmente in sole sei ore
facendo giungere il veicolo ad una velocità massima di
ottantacinque chilometri all’ora. Il prototipo è stato
omologato e testato su strada ed è attualmente in fase di
prova a Zurigo e a Basilea.


Sezione Accessibilità:

AIRMOUSE
Il mouse può essere indossato sulla mano come un guanto, in
modo da consentire una facile navigazione web e un facile approccio
con il PC. AirMouse è dotato di ottica di puntamento laser
che mantiene la carica per una settimana. Rapportato ai mouse
tradizionali, AirMouse riduce la forza eccessiva, si allinea con la
mano dell’utente e con i legamenti del polso per tenere la mano in
una posizione distesa per evitare contrazioni e tensioni
muscolari.

RITMO
ADVANCED SOUND SYSTEM
Fascia di sostegno per donne in gravidanza che emette musica,
garantendo la qualità e quantità sicura del suono per
ascoltatori prenatali. È composto da una cintura di tessuto
morbido e leggero, elasticizzato e di supporto. Si può
utilizzare in varie situazioni, se si sta facendo yoga, se si
è a passeggio col cane o semplicemente per rilassarsi.

TOUCH SIGHT
Fotocamera che da l’opportunità ai non vedenti di
condividere le proprie foto su internet grazie a un’interfaccia
Braille avanzata che consente di visualizzare le immagini come
superfici in rilievo che l’utente può toccare con mano. Il
dispositivo registra per tre secondi audio e immagine che viene poi
riproposta su un display Braille 3D, installato al posto di un
comune schermo LCD.

Sezione Qualità della vita:

A DROP OF
WATER
Raccoglitore di acqua piovana utilizzato per irrigazione. Si tratta
di un contenitore fornito di annaffiatoio, in questo modo
sarà sempre rifornito di acqua e non dovrà utilizzare
la preziosa acqua di rubinetto per annaffiare le piante. È
una grande goccia che permette di raccogliere acqua piovana
direttamente dalle grondaie.

KIRAN
S10
Lanterna solare progettata per le famiglie che vivono nei paesi in
via di sviluppo, che non hanno accesso a una fonte affidabile e
sicura di energia elettrica. Kiran fornisce fino a otto ore di luce
intensa dopo un giorno di carica solare. Utilizza led ad alta
efficienza ed è quattro volte più luminosa di una
lampada a cherosene e fornisce 360° d’illuminazione.

PHYSALIA
Nave dotata di ecosistema auto-sufficiente che genera energia dal
sole e lo utilizza per ridurre l’inquinamento delle acque mediante
il processo di bio-filtrazione. Il sistema idraulico del doppio
scafo consente di filtrare l’acqua, che viene poi purificata
biologicamente, grazie alla sua copertura vegetale. Concentrato di
natura e di biotecnologie, Physalia è stata progettata con
un’architettura a zero emissioni e ad energia positiva: cioè
genera più energia di quanta ne consuma.

Testi ed immagini fanno parte della selezione WT Award 2010 Premio
per l’Innovazione Tecnologica.

Articoli correlati