Rimedi naturali

5 energy drink naturali

Periodi di intensa attività nel lavoro, nello sport, o semplicemente nella vita quotidiana, richiedono energia e prontezza di riflessi. Ecco qualche alternativa naturale alle bevande energetiche.

Se ne parla sempre di più e li trovate in tutti gli scaffali dei supermercati: sono gli energy drink o sport drink. In italiano, bevande energetiche. Da qualche anno però potete trovare in giro anche le alternative naturali, prodotte con essenze vegetali spesso coltivate biologicamente o provenienti dal mercato etico. Ecco la nostra top 5.

energy drink

Guru Energy Drink

Questo lo potete trovare su Amazon.com. Si tratta di un infuso di tè verde, ginseng, echinacea e guaranà, tutti di origine biologica. Chi l’ha provata ne è rimasto soddisfatto, anche per il basso tenore in zuccheri.

Scheckter’s organic

Bevanda energetica bio certificata Fair trade. Si tratta di succo di sambuco, succo di limone e ginseng. In aggiunta c’è del caffè brasiliano e succo di melograno. Lo si trova anche nelle versioni con guaranà.

Succo di pomodoro

Secondo alcune ricerche effettuate dal General chemical state laboratory of Greece, chi beve succo di pomodoro dopo uno sforzo fisico recupera l’energia muscolare molto più in fretta di chi assume i tradizionali energy drink.

Yerba mate

Uno dei rimedi naturali più conosciuti e utilizzati in tutto il Sudamerica, la yerba mate si tratta di una pianta spontanea dalle mille proprietà. L’infuso oltre che ad un piacevole sapore, dono un effetto energizzante e rafforza le difese.

Guaranito

Bevanda frizzante, nata dalla ricetta di Altromercato, in collaborazione con il Conselho Geral da tribo Sateré-Mawé, per l’estratto, e con l’esperienza di una piccola azienda italiana a conduzione famigliare, per la produzione.

Articoli correlati