Cotton for life, Filmar lancia il progetto per il cotone sostenibile

La società italiana Filmar ha lanciato in Egitto un progetto che prevede il finanziamento di un programma di sviluppo sostenibile del cotone.

Sostenibilità, agricoltura, moda e responsabilità sociale, questi gli ingredienti alla base del  progetto Cotton for Life, lanciato in Egitto da Filmar, società bresciana specializzata nella produzione di filati in cotone naturali, sostenibili e responsabili.

 

Pianta di cotone
Con Cotton for Life Filmar intende mettere a disposizione dell’Egitto la sua lunga esperienza e il know-how tecnologico per contribuire a valorizzare al massimo le potenzialità del cotone egiziano

 

Cos’è Cotton for Life

Il progetto, che avrà durata quinquennale, prevede il finanziamento di un programma integrato di sviluppo sostenibile focalizzato sulla coltura del cotone ed è rivolto ai settori dell’agricoltura e della formazione tecnico-professionale. L’idea è quella di valorizzare il cotone egiziano, che è di alta qualità, e coniugarlo con l’esperienza e il know-how tecnologico di Filmar. L’iniziativa apporterà benefici all’intera filiera, dalle comunità locali dei produttori e lavoratori alle aziende che potranno commercializzare un prodotto sostenibile, etico e biologico.

 

Presentazione corto Filmar
Il cortometraggio Cotton for life: lungo il filo Italia – Egitto è stato presentato lo scorso 30 giugno, presso l’Hotel Baglioni di Firenze

 

Cotton for Life diventa un film

Da questo progetto è nato un cortometraggio, intitolato Cotton for Life: lungo il filo Italia – Egitto e presentato a Firenze lo scorso 30 giugno da Marina Spadafora, designer etica e ambasciatrice della moda sostenibile nel mondo. Il film racconta le storie di persone il cui destino è legato al cotone, all’Italia e all’Egitto, come Sami, un ragazzo nato e cresciuto ad Alessandria d’Egitto, figlio di coltivatori di cotone, che vive in Italia e fa il fotografo, o come Anna, che settanta anni fa sposò un agronomo egiziano e che oggi scrive al nipote lontano. “Cotton for life è, senza pretese, il racconto autentico di una fabbrica sostenibile che contiene la vita, la alimenta, la custodisce e ne è scenario responsabile”, si legge in un comunicato di Filmar.

 

Coltivatori di cotone egiziani
In Egitto quella per la coltivazione del cotone, definito l’oro bianco, è una vocazione antica

 

Moda responsabile

In Egitto Filmar ha fornito incentivi ai contadini egiziani per costruire reti cooperative e avviare la produzione del primo cotone organico egiziano a fibra extra lunga. L’azienda aiuta inoltre a promuove la formazione dei ragazzi meno abbienti, consentendo loro di trovare un’occupazione.

Articoli correlati